Rodolfo Aricò - Tra oggetto e immagine 3077 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
21/05/2019
Mibac: c'è il via agli elenchi dei professionisti dei beni culturali
21/05/2019
Stanco e malinconico. Il secondo ritratto di Leonardo da Vinci in mostra a Buckingham Palace
21/05/2019
Con i tutorial della British Library puoi realizzare il tuo manoscritto medievale
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva LA DIAGONALE LIBROGALLERIA ​ Via Dei Chiavari 75 Roma 00186

Roma - dal 16 maggio al 16 giugno 2019

Rodolfo Aricò - Tra oggetto e immagine

Rodolfo Aricò - Tra oggetto e immagine
Senza titolo, 1967, tecnica mista e collage su cartoncino, cm 100x 70
 [Vedi la foto originale]
LA DIAGONALE LIBROGALLERIA
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Dei Chiavari 75 (00186)
+39 3661386033 , +39 3935112321
ladiagonale@ladiagonale.it
www.ladiagonale.it
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Opere 1966-67. Una selezione di lavori su carta provenienti dalla storica galleria L'Attico, in cui si evidenzia l'interesse dell'artsita di indagare lo spazio sviluppando il binomio Immagine - Oggetto
orario: da lunedì a venerdì ore 11-13 e 15-20
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 16 maggio 2019. ore 18.30
catalogo: in galleria. con un testo di Fabio Sargentini
autori: Rodolfo Aricò
genere: arte contemporanea, personale

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
Giovedì 16 maggio alle ore 18.30 presso la libro/galleria Diagonale, si inaugura RODOLFO ARICO’ – TRA OGGETTO E IMMAGINE, opere 1966-67.
La mostra nasce da un’acquisizione di opere su carta datate 1966-67 provenienti dalla storica galleria L’Attico di Fabio Sargentini, dove Aricò espose nella sua prima personale romana nel gennaio 1967. Per l’occasione presentò delle grandi tele sagomate e dei lavori in tecnica mista su carta. Le opere proposte in mostra alla Diagonale non sono state esposte a L’Attico e vengono affiancate alla grande tela ORFEO (1966) pubblicata e presentata nel 1967.
Inoltre verrà mostrata una corrispondenza inedita (ottobre 1966 – gennaio 1967) tra Rodolfo Aricò e il gallerista Fabio Sargentini che, nel testo in catalogo, confida: “… le lettere, da me colpevolmente dimenticate, sono emerse dall’archivio. Le ho lette avidamente toccando con mano la sincerità con la quale l’artista mette a nudo la sua fragilità nervosa, una tenerezza di carattere altrimenti dissimulata”.
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram