Anneke-Hodel Onstein - Forme e Grafie 3094 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
25/06/2019
Un manifesto per l’arte attiva. Al MAXXI, la prima bozza di Art Thinking
25/06/2019
Quattro residenze per il nuovo bando di CURA 2020
25/06/2019
Bill Murray riceverà da Wes Anderson il Premio alla carriera alla Festa del Cinema di Roma
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva GALLERIA A+A ​ Via Della Cera 7 Perugia 06123

Perugia - dal 25 maggio al 30 giugno 2019

Anneke-Hodel Onstein - Forme e Grafie

Anneke-Hodel Onstein - Forme e Grafie
Little Piece of Music with Harps - for a Child, 2016, ink on canvas, 100 x 70 cm
 [Vedi la foto originale]
GALLERIA A+A
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Della Cera 7 (06123)
Borgo D’oro
+39 , +39 (fax), +39
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Per Anneke-Hodel Onstein, l'arte cesserà di essere una ricerca squisitamente formale per divenire un'avventura esistenziale.
orario: da Lunedi a Domenica 15,30 - 19,30
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 25 maggio 2019. ore 19
catalogo: in galleria. a cura di Pino Bonanno, Chiamigraf
curatori: Pino Bonanno
autori: Anneke Hodel Onstein
genere: arte contemporanea, personale

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
Dal 25 Maggio al 30 Giugno 2019 presso la "Galleria A+A" sarà organizzata la grande mostra "Forme e Grafie” dell’artista Anneke-Hodel Onstein.
L’inaugurazione avverrà Sabato 25 Maggio alle ore 19 a Perugia, in Borgo d’Oro, via della Cera 7, alla “Galleria A +A”. Il contributo critico e la presentazione saranno di Pino Bonanno. Si annuncia un grande evento con la partecipazione delle autorità cittadine ed esponenti della cultura.
Nei lavori e nelle scelte espressive di Anneke prevalgono gli interessanti percorsi connotativi tra forma e grafia, in cui la forma è indagata attraverso un intricato svolgimento del pensiero concettuale il quale si manifesta con una gestualità di grande effetto pitto-grafico.
L’artista, con grande capacità elaborativa, riesce a liberare la forma dai limiti del disegno e dalle leggi della raffigurazione e dare vita ad immagini libere dai confini posti dalle convenzioni rappresentative e attuare concettualmente l'idea del non finito. In questo, è pienamente inserita nella cultura visiva del '900. In cui l'arte cesserà di essere una ricerca squisitamente formale per divenire un'avventura esistenziale.
La “forma”, classicamente intesa come principio attivo che dà vita al principio passivo, la materia, finisce per assumere, nella logica contemporanea delle sue interessanti opere, il significato gestaltico di struttura complessa che supera la somma dell'insieme delle parti che la compongono, trasformandosi quindi in principio organizzatore.
In “concetto”, trascrizione di percorsi emotivi.
La “grafia”, invece, assume il compito di matrice della composizione artistica; il “segno” grafico diviene la lingua madre per l’origine del linguaggio artistico.
Il filosofo Jacques Derrida afferma che della lingua madre, anche in arte, bisogna sentirne l’evocazione, la vibrazione, la malinconia cocente per la costante perdita del tempo, ma essere sempre lucidi e attenti, responsabili e critici nell’assumerla come riferimento esistenziale.
ll segno, la “grafia”, dunque, è il percorso per una percezione, un incontro, una identità, ed è la contingenza della percezione ad assicurare ciò che indica il pensiero, la voce evocativa. (P.B.)

Artisti : Anneke-Hodel Onstein
Inaugurazione: Sabato 25 Maggio 2019 ore 19

Sede Espositiva: “Galleria A + A”, via della Cera, 7, Perugia

Durata della manifestazione: 25 Maggio – 30 Giugno 2019

Curatore dell’evento: Pino Bonanno

Presentatore della mostra: Pino Bonanno

Orario: Tutti i giorni, 15, 30 –19,30

Segreteria Organizzativa: E20 Gaia - e-mal: info@artfarmgaia.it - tel.+39.347.3652984

 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram