Michaela Kasparova - Sleeping song 3092 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
25/06/2019
Un manifesto per l’arte attiva. Al MAXXI, la prima bozza di Art Thinking
25/06/2019
Quattro residenze per il nuovo bando di CURA 2020
25/06/2019
Bill Murray riceverà da Wes Anderson il Premio alla carriera alla Festa del Cinema di Roma
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva SEDI VARIE ​ Lucca 55100

Lucca - dal 24 maggio al 10 giugno 2019

Michaela Kasparova - Sleeping song

Michaela Kasparova - Sleeping song

 [Vedi la foto originale]
SEDI VARIE
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
(55100)
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Sabato 24 maggio inaugura presso l’Hotel Ilaria di Lucca l'esposizione personale “Sleeping song” di Michaela Kasparova. Una serie di dipinti a tecnica mista su tela, frutto del suo lavoro creativo degli ultimi mesi
orario: 8.00-20.00
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 24 maggio 2019.
curatori: Elena Barbuti
autori: Michaela Kasparova
note: Sede dell'esposizione: Hotel Ilaria, Via del Fosso 26, Lucca
genere: arte contemporanea, personale

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
Sabato 24 maggio, inaugura presso l’Hotel Ilaria di Lucca l'esposizione personale “Sleeping song” di Michaela Kasparova.

Una serie di dipinti a tecnica mista su tela, frutto del suo lavoro creativo degli ultimi mesi.

Michaela gioca con l'imprevedibile, a volte con l'assurdo; si diletta con fiabe e leggende, suggestioni e melodie, danza sospesa tra l'immaginifico ed il surreale.
Si diverte a mescolare emozioni, animali, bambini, sensazioni, persone, creando situazioni sospese nel vuoto e rilassate in un allegro bagno estivo: lieve, giocoso ed imprevisto.

I suoi sono spesso dei patchwork mascherati, dove gli inserti, in stoffa, carta, cartone, si nascondono dietro al dipinto, talvolta emergono con insistenza quasi urlata, talvolta si amalgamano alla pittura, dando vita a prospettive nuove e suggestioni cromatiche inaspettate.

Michaela Kasparova è nata a Liberec, in Repubblica Ceca, nel 1967. Vive a Lucca dal 1996.
Ha esposto alla IV Biennale d’Arte di Genova, al Salon d’Art de Valbone (France), Festival Musica e Suoni (Sarzana), Arte al plurale (Sillico, Lucca), Consolato Ceco in Italia (Firenze), Strep Art (Milano), Maec (Milano), Misticanza (Pistoia), Lucchesi nel mondo (Lucca).
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram