Manuel Tatasciore - DontHurtYourSelf 3071 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
19/07/2019
A settembre, a Roma apriranno le porte di una nuova Fondazione
19/07/2019
Addio a Mattia Torre, raffinato autore di teatro e tv, padre della serie Boris
19/07/2019
Il segreto di Stonehenge? Secondo un recente studio, era il lardo
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva YAG/GARAGE ​ Via Caravaggio 125 Pescara 65125

Pescara - dal 15 giugno al 13 luglio 2019

Manuel Tatasciore - DontHurtYourSelf

Manuel Tatasciore - DontHurtYourSelf
STATODIANSIAPERPETUADIUNUOMOSOLOINUNMONDODIUOMINI, stampa 50 x 70, Pescara 2019
 [Vedi la foto originale]
YAG/GARAGE
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Caravaggio 125 (65125)
+39 3479558158
ivan.dalberto@gmail.com
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Manuel Tatasciore è un artista controverso che pone al centro della sua ricerca temi che suscitano reazioni ed emozioni al limite. Caos, dolore, follia, apatia, perversione e nausea sono i comuni denominatori rintracciabili nelle sue sperimentazioni artistiche.
orario: solo su appuntamento: info. yag@carlomaresca.it
tel. 08538880
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 15 giugno 2019. ore 19.00
curatori: Ivan d'Alberto
autori: Manuel Tatasciore
genere: arte contemporanea, personale

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
La prima mostra personale del 2019 organizzata dalla YAG/garage s'intitola DontHurtYourSelf. Dopo la riapertura della galleria, avvenuta lo scorso I° giugno, il primo appuntamento della stagione è dedicato al lavoro di Manuel Tatasciore.
Artista controverso che pone al centro della sua ricerca temi che suscitano reazioni ed emozioni al limite. Caos, dolore, follia, apatia, perversione e nausea sono i comuni denominatori rintracciabili nelle sue sperimentazioni artistiche, che si muovono dalla pittura alla grafica, dalla video-arte alle installazioni site-specific.
In occasione della sua personale sarà presentato in anteprima nazionale il video Choco Late?, con la partecipazione straordinaria dell’On. Antonio Razzi.
Classe 1994, laureato nel 2017 in Economia e Management, presso l’Università LUISS “Guido Carli” di Roma, il suo percorso artistico nasce quasi per caso, in adolescenza.
Attraverso la pittura tutte le emozioni, specie ansie e paure, trovano un posto dove confluire. Inizia ad esporre nel 2016 allestendo spazi e collaborando con imprenditori che operano sul territorio nazionale.
Nel 2018 presenta il suo primo progetto di video-arte ed espone a Paratissima di Milano e Torino.
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram