Asta di Arte Moderna e Contemporanea 3053 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
22/06/2019
L'Adidas ha annunciato una capsule collection omaggio a Keith Haring
21/06/2019
La scuola di Twin Peaks verrà demolita a luglio
21/06/2019
Valentino Catricalà è il direttore della sezione arte di Maker Faire Roma
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva IL PONTE CASA D'ASTE ​ Via Pontaccio 12 Milano 20121

Milano - dall'undici al 12 giugno 2019

Asta di Arte Moderna e Contemporanea

Asta di Arte Moderna e Contemporanea

 [Vedi la foto originale]
IL PONTE CASA D'ASTE
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Pontaccio 12 (20121)
+39 02 863141
info@ponteonline.com
www.ponteonline.com
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

L'asta primaverile di Arte Moderna e Contemporanea dell'11 e 12 giugno si presenta ricca di interessanti proposte
biglietti: free admittance
vernissage: 11 giugno 2019. ore 15.30
note: Esposizione: 7, 8, 9 giugno 2019 (10/13 - 14.30/18.30)
genere: asta

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
L'asta primaverile di Arte Moderna e Contemporanea dell'11 e 12 giugno si presenta ricca di interessanti proposte.

Le opere in ceramica hanno ruolo predominante in catalogo. Il Ponte riscopre un capolavoro di Lucio Fontana, una straordinaria ceramica policroma di grandi dimensioni raffigurante una ballerina dai colori delicati, proveniente da una collezione privata milanese, donata direttamente dall'artista e da allora conservata nella dimora del proprietario (Ballerina, 1952, ceramica policroma, cm 75x50x40, prezzo di partenza € 250.000). Del maestro dello spazialismo sarą presente anche una fluttuante Madonna col Bambino (partenza € 100.000) e una superba Crocifissione di 52cm con partenza € 180.000.

Un'attenzione speciale sarą dedicata al Novecento e al figurativo italiano con opere di Cagnaccio di San Pietro, Ottone Rosai, Massimo Campigli, Renato Paresce, Giorgio de Chirico. A queste si affianca una sezione di opere futuriste: Fortunato Depero, con Riesumazioni veneziane (1926), proveniente dalla raccolta Mattioli ed esposta alla Biennale d'arte di Venezia del 1932, un dipinto del 1915 di Baldessari e un raro bronzo del 1930 di Mino Rosso. Troveremo inoltre un raffinato ritratto di donna di Amedeo Modigliani regalato da Robert Lebel nel 1939 allo storico dell'arte Antonio Morassi, un bozzetto di scena di Alberto Savinio e una Natura morta del 1930 di Giorgio Morandi.

Significativa la presenza di capolavori internazionali, tra i quali un olio del 1922 di Paul Klee, che vanta tra le ricche provenienze il prestigioso Solomon R. Guggenheim Museum di New York, William Scott, un'acquaforte di Francis Bacon, Three Studies of the Male Back e due storici lavori di Ben Nicholson. La copertina del catalogo sarą dedicata all'olio di Jean Fautrier del 1954, Les Dominos.

Si continua con una raccolta di opere del Gruppo Zero e dell'Arte Concreta: un raro papier māché di Jan Schoonhoven, un olio su tela di Max Bill (1966-69) e un'opera museale di Victor Vasarely del 1957 (stima 100.000 - 150.000 €). Sarą presente inoltre il mistico Blue Monochrome (IKB 322) del 1959 di Yves Klein, una delle pochissime opere del genio francese in vendita sul mercato internazionale con una partenza di 80.000€.

Ancora, Ray Johnson, una grande tela di Irma Blank, Johannis-Nacht di Anselm Kiefer- tecnica mista con riproduzione fotografica de I sette Palazzi Celesti, installazione site specific per il Pirelli Hangar Bicocca di Milano - e due opere di William Kentridge provenienti dalla collezione Giannegidio Silva, presidente della societą Metropolitana di Napoli.

Immagine di copertina: Yves Klein, Untitled Blue Monochrome, (IKB 322), 1959, pigmento e resina sintetica su cartoncino applicato su garza, cm 21x17,5. Firmato "Yves" al retro
Provenienza Annely Juda Fine Art, Londra Galleria Blu, Milano Collezione privata, Milano
Esposizioni "Per una storia dell'arte: da Klein a oggi" Galleria Blu, Milano, 7 maggio - 17 luglio 2007
Opera registrata presso the Yves Klein Archives, Parigi, con il n. IKB 322
Stima € 80.000-120.000

Contatti:
arte.moderna@ponteonline.com | +39 028631497 | +39 028631422
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram