Guido Harari / Art Kane 3089 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
22/06/2019
L'Adidas ha annunciato una capsule collection omaggio a Keith Haring
21/06/2019
La scuola di Twin Peaks verrà demolita a luglio
21/06/2019
Valentino Catricalà è il direttore della sezione arte di Maker Faire Roma
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva LEICA STORE ​ Vicolo dell’Oro 12/14r Firenze 50123

Firenze - dal 13 giugno al 31 luglio 2019

Guido Harari / Art Kane

Guido Harari / Art Kane
Art Kane - 'Harlem 1958', 'Esquire'
 [Vedi la foto originale]
LEICA STORE
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Vicolo Dell’oro 12/14r (50123)
+39 055 286053
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Giovedì 13 giugno alle 18.00 viene inaugurata negli spazi espositivi del Leica Store di Firenze la mostra dedicata a due dei fotografi più influenti nel campo della moda, del cinema e della musica del secolo scorso: Guido Harari e Art Kane. Fino a fine luglio saranno visibili alcuni dei loro scatti
orario: lunedì 14–19
da martedì a sabato 10–13, 14–19
domenica Chiuso
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 13 giugno 2019. ore 18,00 - 20,00
curatori: Guido Harari
autori: Guido Harari, Art Kane
genere: fotografia, incontro - conferenza, doppia personale

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
La mostra è la prima delle tappe del progetto "Wall Of Sound Tour" che toccherà tutte le Leica Gallery in Italia: una vetrina d'autore sui maggiori fotografi italiani e internazionali che hanno operato nell'ambito musicale.

Le immagini esposte sono alcune tra quelle che colgono meglio il rapporto di fiducia e complicità con alcuni degli artisti preferiti di Guido Harari: Lou Reed e Laurie Anderson, una storica coppia nell'arte e nella vita, Tom Waits colto in un momento di follìa nel 1992 a Parigi, Patti Smith fotografata all'apice del suo ritorno alle scene dopo anni difficili, Leonard Cohen in una gag improvvisata nella hall di un albergo, a Milano, nel 1992 e infine David Bowie ritratto a Roma, nel 1987, durante una presentazione alla stampa del suo nuovo disco "Never Let Me Down”.

Nel corso della serata di inaugurazione, giovedì 13 giugno, sarà presente anche Jonathan Kane, figlio di Art, che parlerà del padre ai presenti insieme a Guido Harari.

Di Kane ho scelto cinque icone senza tempo – spiega Harari – gli Who avvolti nella bandiera britannica, forse l'immagine più famosa del gruppo, utilizzata anche sulla copertina del disco "The Kids Are Alright"; "Harlem 1958", lo storico ritratto di 57 jazzisti colti nel 1958 su un marciapiede di Harlem per la rivista "Esquire"; Bob Dylan in piena epopea psichedelica, nel 1966; i Rolling Stones nella formazione originale von Brian Jones, fotografati dal basso con un grandangolo, lanciando uno stile che avrebbe presto piede tra i fotografi musicali; i Cream con Eric Clapton, Jack Bruce e Ginger Baker fotografati per "Life" nel 1968.

La mostra di Guido Harari e Art Kane sarà visibile fino a fine luglio al Leica Store in Vicolo dell'Oro, 12 a Firenze.


 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram