Paola Romano 3073 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
19/07/2019
A settembre, a Roma apriranno le porte di una nuova Fondazione
19/07/2019
Addio a Mattia Torre, raffinato autore di teatro e tv, padre della serie Boris
19/07/2019
Il segreto di Stonehenge? Secondo un recente studio, era il lardo
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva IL FORTE ARTE ​ Via Giosuè Carducci 16 Forte dei Marmi 55042

Forte Dei Marmi (LU) - dal 13 al 19 luglio 2019

Paola Romano

Paola Romano
Disco Bifronte - in bronzo patinato - cm 40x48 3-2019.jpg
 [Vedi la foto originale]
IL FORTE ARTE
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Giosuè Carducci 16 (55042)
+39 0584 83756 , +39340 5936033
info@ilfortearte.it
www.ilfortearte.it
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

La Galleria Il Forte Arte di Forte dei Marmi (LU) ospita, da sabato 13 luglio, la personale di Paola Romano. Con opere selezionate per la stagione estiva.
orario: tutti i giorni 10:30-13:00 / 18:00-24:00
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance - Ingresso Libero
vernissage: 13 luglio 2019. ore 18:30
curatori: Roberto Capitanio, Francesco Mutti
autori: Paola Romano
genere: arte contemporanea, personale

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
La Galleria Il Forte Arte di Forte dei Marmi (LU) ospita, da sabato 13 luglio, la personale di Paola Romano, l'artista delle lune e del loro potere elusivo e illusorio. Fascino e bellezza all'interno di un confronto iconologico che fa tesoro di cultura e tradizione, storia e letteratura, religione e folklore. Le opere selezionate per la stagione estiva, alcune delle quali proposte in anteprima durante la serata inaugurale, recuperano nella propria forma attraente uno spunto di riflessione sull'idea di possesso oggettuale e, allo stesso tempo, sul tentativo di affrancarsi dalle vicissitudini della vita: un percorso guidato dal colore morbosamente persuasivo, dagli aggetti materici, dalla purezza della linea che il nostro satellite da sempre certifica.
Paola Romano (1951) pittrice e scultrice, nasce a Monterotondo (Roma).
Dopo una formazione al RUFA (Rome University of Fine Arts) e a continui processi di studio inizia, intorno al 2000, un percorso più attivo nella produzione di opere d’arte fortemente materiche. Siamo di fronte alla nascita di una nuova identità sia artistica che personale e le opere della Romano si trovano, sin dagli esordi produttivi, in collezioni d’arte di prestigio, sia pubbliche che private. Tra i riconoscimenti ottenuti ricordiamo nel 2007 il “Premio Internazionale Arcaista”, “Approdi d’Autore” e il “Premio Roma” del 2009. Tra le partecipazioni internazionali ricordiamo l’esposizione a Hong Kong presso il “Cultural Center” teatro dell’opera. L’artista, presentata dall’intellettuale Prof. Giovanni Puglisi, rettore IULM, partecipa alla 54a Biennale d’Arte di Venezia del 2011 nel Padiglione Italia all’Arsenale di Venezia, a cura dal Prof. Vittorio Sgarbi.
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram