Mysterium 3082 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
15/06/2019
Libri, film, interviste. A Milano, Gucci punta tutto su Harmony Korine
15/06/2019
David LaChapelle firma il calendario Lavazza 2020
14/06/2019
Tutti i segreti per un ritratto postmoderno. Mostra e talk alla RUFA
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva CASA DELLE ESPOSIZIONI ​ Via Illegio Tolmezzo 33028

Tolmezzo (UD) - dal 30 aprile al 30 settembre 2005

Mysterium

Mysterium

 [Vedi la foto originale]
CASA DELLE ESPOSIZIONI
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Illegio (33028)
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

L'Eucarestia nei capolavori dell'arte europea
orario: 10-19 (venerdì 10-22). Lunedì chiuso
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: euro 6,00. Ridotto: euro 4,00. Studenti: euro 2,00
vernissage: 30 aprile 2005. ore 17
editore: SKIRA
curatori: Alessio Geretti
autori: Alessandro Bonvicino detto il Moretto, Vittore Carpaccio, Rembrandt Rembrandt, Luca Signorelli, Gambattista Tiepolo
genere: arte antica, collettiva

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
Dopo la mostra su San Floriano dello scorso anno, la Casa delle Esposizioni di Illegio propone un’altra grande esposizione d’arte organizzata con il sostegno dell’Amministrazione regionale, in occasione dell’Anno dell’Eucaristia e a un anno esatto dall’allargamento dell’Unione europea.
Mysterium presenta un centinaio di opere d’arte – tavole lignee dipinte, sculture lignee, tele, ori, codici dal V al XX secolo – di artisti quali Raffaello, Rubens, Rembrandt, Tiepolo, Dürer, Signorelli, Bellini, Carpaccio e altri straordinari protagonisti della storia dell’arte di tutti i tempi, straordinariamente riuniti grazie ai prestiti dei più importanti musei europei (dai Musei Vaticani alla National Gallery di Londra, dagli Uffizi alla Galleria Nazionale di Praga e al Museo Pushkin di Mosca), di chiese e monasteri di tutta Europa.
Dal Cristo e gli strumenti della Passione di Vittore Carpaccio alla Comunione degli apostoli di Luca Signorelli, dal Cristo eucaristico con i santi Cosma e Damiano di Alessandro Bonvicino detto il Moretto alla Cena in Emmaus di Rembrandt, dalla Comunione di santa Lucia e Comunione di san Gerolamo di Giambattista Tiepolo ai preziosi messali miniati, tabernacoli lignei, calici d’argento, ostensori, reliquiari, pissidi e cibori: capolavori di grandi artisti europei che offrono una narrazione teologica e storica del sentimento religioso attraverso i secoli. La bellezza di ognuna di queste opere d’arte ci induce a riscoprire, nella nostra migliore tradizione di cultura e di pensiero dell’Umanesimo e del Rinascimento, quella lezione di pacifica convivenza e di spirito unitario, essenziale per alimentare un dialogo costante e costruttivo con le altre culture e civiltà.
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram