Brera mai vista - Ambrogio da Fossano detto il Bergognone 3070 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
26/06/2019
Il Ninfeo degli Specchi torna alla luce, con zampilli e scherzi d'acqua
26/06/2019
Ecco il nuovo motore di ricerca per chi non ricorda i titoli dei film
25/06/2019
Un manifesto per l’arte attiva. Al MAXXI, la prima bozza di Art Thinking
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva PINACOTECA DI BRERA ​ Via Brera 28 Milano 20121

Milano - dal 14 aprile al 29 ottobre 2006

Brera mai vista - Ambrogio da Fossano detto il Bergognone

Brera mai vista - Ambrogio da Fossano detto il Bergognone

 [Vedi la foto originale]
PINACOTECA DI BRERA
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Brera 28 (20121)
+39 02722631 , +39 0272001140 (fax)
brera.artimi@arti.beniculturali.it
www.brera.beniculturali.it
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

La diciassettesima edizione di Brera mai vista presenta al pubblico della Pinacoteca cinque dipinti di Ambrogio da Fossano detto il Bergognone
orario: 8.30-19.15 da martedì a domenica
(la biglietteria chiude 45 minuti prima)
lunedì chiuso
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: € 5 (compreso Pinacoteca) € 2,50 ridotto
vernissage: 14 aprile 2006.
editore: ELECTA
ufficio stampa: ELECTA
autori: Ambrogio da Fossano detto il Bergognone
genere: arte antica, personale

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
La diciassettesima edizione di Brera mai vista presenta al pubblico della Pinacoteca cinque dipinti di Ambrogio da Fossano detto il Bergognone: un recente acquisto, la piccola Natività entrata a far parte delle collezioni del museo nel 1999, e i quattro Profeti Michea, Sofonia, Gioele e Malachia, che dovevano far parte della predella di un’ancona perduta. I cinque dipinti rappresentano due successive fasi del percorso stilistico di uno dei principali protagonisti della pittura rinascimentale nel ducato degli Sforza, rivisitato nel catalogo dell’esposizione da Pietro Marani.
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram