13x17 3087 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
15/06/2019
Libri, film, interviste. A Milano, Gucci punta tutto su Harmony Korine
15/06/2019
David LaChapelle firma il calendario Lavazza 2020
14/06/2019
Tutti i segreti per un ritratto postmoderno. Mostra e talk alla RUFA
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva POLITECNICO DI MILANO - CAMPUS BOVISA ​ Via Giovanni Durando 10 Milano 20158

Milano - dal 13 maggio al 17 giugno 2006

13x17

13x17
POLITECNICO DI MILANO - CAMPUS BOVISA
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Giovanni Durando 10 (20158)
www.design.polimi.it
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

oltre 1200 opere d’arte di dimensioni 13x17cm a tema e tecnica liberi
orario: dal lunedì al sabato dalle ore 10 alle 18.30, domenica e festivi dalle 10.00 alle 13.00
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 13 maggio 2006. ore 12
ufficio stampa: IRMA BIANCHI
autori: Franko B, Cesare Berlingeri, Momò Calascibetta, Marcello Jori, Jannis Kounellis, Giuseppe Antonello Leone, Alessandro Mendini, Laura Panno, Clemen Parrocchetti, Mariniella Pirelli, Lisa Ponti, Concetto Pozzati, Luigi Serafini, Ettore Sottsass, Massimo Vignelli, Nanda Vigo
genere: arte contemporanea, collettiva
email: padiglioneitalia@libero.it
web: www.padiglioneitalia.com

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
> La mostra presenta uno spaccato delle arti in Italia e ne dimostra la
> loro vitalità: pittura, disegno, fotografia, collage, vetro, ceramica,
> terracotta, design.
>
> Alcune opere sono state realizzate da artisti di spicco del panorama
> artistico nazionale e internazionale come Franco B, Cesare Berlingeri,
> Pirro Cuniberti, Michele De Lucchi, Giosetta Fioroni, Dino Gavina,
> Marcello Jori, Jannis Kounellis, Momò Calascibetta, Giuseppe Antonello
> Leone, Alessandro Mendini, Laura Panno, Clemen Parrocchetti,
> Marinellia Pirelli, Lisa Ponti, Concetto Pozzati, Luigi Serafini,
> Ettore Sottsass, Massimo Vignelli, Nanda Vigo.
> A questi si affiancano artisti meno noti al grande pubblico.
>
> La mostra è il risultato del progetto che ha portato alla
> realizzazione di un padiglione italiano esterno durante la Biennale di
> Venezia 2005. In quell’occasione tutti gli artisti attivi sul
> territorio nazionale erano stati invitati con un appello lanciato in
> rete a essere presenti, nella Chiesetta di San Gallo, con un lavoro il
> cui unico vincolo era la misura di 13x17 cm: una sorta di “ex voto”
> concepito come reazione all’assenza di artisti italiani nel Padiglione
> Italia, a un sistema che non dimostrava rispetto per la produzione
> artistica nazionale.
> La risposta è stata immediata e corale: nel corso di un mese sono
> state raccolte 750 opere. Con la convinzione che l’eco di quel momento
> non si dovesse fermare, il “Progetto Esserci-Padiglione Italia” è
> stato ribattezzato “13x17” e trasformato in una mostra itinerante per
> raccogliere sul territorio nazionale e internazionale nuove
> testimonianze, tali da costituire una sorta di istantanea dell’arte
> italiana del 2005. Da un evento entusiastico e corale oggi “13x17” si
> configura come una vera e propria indagine sullo stato dell’arte in
> Italia. Philippe Daverio definisce il progetto “un segno visibile
> della forza della creatività dell'arte contemporanea italiana”.
> L’allestimento, ideato da Gherardo Frassa, è stato affidato in
> occasione della tappa napoletana agli architetti Nicola Flora, Paolo
> Giardiello, Marella Santangelo, Antonella Minopoli.
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram