Artissima 13 3084 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
26/06/2019
A Roma riapre al pubblico il Ninfeo degli Specchi al Palatino
26/06/2019
Ecco il nuovo motore di ricerca per chi non ricorda i titoli dei film
25/06/2019
Un manifesto per l’arte attiva. Al MAXXI, la prima bozza di Art Thinking
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva LINGOTTO FIERE ​ Via Nizza 280 Torino 10126

Torino - dal 9 al 12 novembre 2006

Artissima 13
[leggi la recensione]

Artissima 13
[leggi la recensione]

 [Vedi la foto originale]
LINGOTTO FIERE
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Nizza 280 (10126)
www.lingottofiere.it
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Ad Artissima si punta decisamente sulla giovane creatività e sulle più recenti ricerche di materiali e linguaggi originali tra fotografie, video, installazioni e performance
orario: 11-20
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: Intero - euro 12,00 / Ridotto - euro 8,00
vernissage: 9 novembre 2006. ore 18 su invito
catalogo: “Fiera” + “Present Future” : Euro 10,00
ufficio stampa: STUDIO ESSECI
genere: arte contemporanea, fiera
email: info@artissima.it
web: www.artissima.it

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
A Torino, a Novembre, l’evento più intrigante della stagione: Artissima, un appuntamento glamour come piace ai Vip, dove si incontrano tutti quelli che contano nell’arte contemporanea: artisti collezionisti, direttori di museo, curatori, critici… ma anche un’opportunità straordinaria per conoscere le ultimissime tendenze dell’arte, per scoprire nuove gallerie e giovani artisti, e, perché no, per comprare oggi i big di domani.

Ad Artissima si punta decisamente sulla giovane creatività e sulle più recenti ricerche di materiali e linguaggi originali tra fotografie, video, installazioni e performance.

Un progetto ad alto tasso di innovazione, ma sempre attento alla qualità che ha fatto della Fiera di Torino la manifestazione di riferimento internazionale per l‘arte emergente.

Un risultato conquistato da Artissima grazie anche alla sua capacità di raccogliere intorno a sé consulenti di grande valore e autorevolezza. Nel Comitato Scientifico, nei due Comitati di selezione delle gallerie, come nei Comitati curatoriali delle diverse sezioni la Fiera conta sull’apporto di alcuni tra i nomi più accreditati a livello internazionale.



Dal 10 al 12 Novembre 2006, negli spazi di Lingotto Fiere, Artissima 13 sarà ancora più unica …



· 172 gallerie: un palcoscenico frizzante che riunisce in un mix esclusivo gallerie consolidate ed artisti di fama a livello mondiale con le nuove generazioni di gallerie ed artisti, protesi alla ricerca e sperimentazione, che si affacciano sul mercato.



… ricca di energia e di attraenti novità …



· Present Future: quest’anno sarà ad inviti la sezione riservata ai talenti da scoprire. Due giovani e affermati curatori internazionali hanno selezionato per Artissima i progetti di 14 artisti emergenti. Tra questi sarà scelto in Fiera il vincitore del Premio illy.



· New Entries: la sezione dedicata alle giovani gallerie - fondate dopo il 2001 e per la prima volta ad Artissima - porterà in Fiera 20 tra le voci più all’avanguardia del contemporaneo internazionale.



· Constellations: una scenografica esposizione ospiterà all’interno di Artissima 9 eccezionali progetti artistici nella sezione dedicata ad opere di grandi dimensioni, con ambizione museale, selezionate da un prestigioso Comitato.



Artissima 13 dedicherà ampio spazio a musei, fondazioni, istituzioni artistiche, riviste ed editori specializzati italiani e stranieri.



L’arte è luogo di pensiero e la Fiera è il luogo privilegiato per mettere a confronto protagonisti dell’arte contemporanea da tutto il mondo. Per il 2006 Artissima ha coinvolto artisti come Jeremy Deller, Francesco Vezzoli ed Eric Van Lieshout, testimoni delle più recenti tragedie della querra come Gilles Saussier, Steve Mumford, Martha Rosler, blogger e giornalisti come Tyler Green, Barry Schwabsky, Walter Robinson ed Alessandra Mammì, direttori e curatori museali quali Adam Weinberg, Charles Esche, Ralph Rugoff, Yuko Hasegawa, Benjamin Weil, Marcella Beccaria, Massimiliano Gioni su temi stimolanti e intriganti quali “Collezionare l’incollezionabile”, “L’arte al tempo della guerra”, “Re-inventare le nuove collezioni”, “Fama ed infamia”, insieme ad esperti delle nuove frontiere dell’arte (e del mercato dell’arte) cinese come Fei Dawei, Huang Zhuan, Lu Jie, Sunjung Kim.



Il programma degli incontri è curato dal Comitato Scientifico di Artissima 13 composto David A. Ross, Presidente ArtistsPensionTrust, New York, in qualità di coordinatore, affiancato da due membri autorevoli quali Ida Gianelli, direttore Castello di Rivoli, Museo d’Arte Contemporanea, e Pier Giovanni Castagnoli, direttore GAM/Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea di Torino.



Workshop, conferenze, presentazioni realizzate in collaborazione con altre istituzioni, completeranno la ricca offerta culturale di Artissima.



Anche nell’ambito di questa edizione sarà organizzato lo speciale programma che porterà a Torino, ospiti di Artissima, oltre 200 tra i più noti collezionisti mondiali per visitare in anteprima la Fiera, incontrare le gallerie e godere delle tante proposte dedicate al contemporaneo dalla città.



Artissima riproporrà nel 2006 “Ascolta chi scrive”: la speciale iniziativa nata lo scorso anno per il pubblico e accolta con grandissimo favore e interesse. Dieci visite guidate – nel corso delle 3 giornate di apertura della Fiera – curate da altrettanti prestigiosi giornalisti: una serie di personalissimi percorsi alla scoperta delle 172 gallerie e delle oltre 1300 opere esposte ad Artissima affidati ad alcuni tra i più noti esperti di comunicazione del settore.


Le istituzioni pubbliche ed artistiche territoriali (Regione Piemonte, Fondazione CRT, Castello di Rivoli, Fondazione Torino Musei/GAM), che nel 2005 hanno acquisito opere in Fiera per un valore di oltre 1.200.000 di euro, hanno confermato, anche per il 2005, la scelta di destinare consistenti stanziamenti per l’acquisizione di opere ad Artissima 13. I membri del prestigioso Comitato Scientifico della Fondazione CRT, responsabili della selezione - Sir Nicholas Serota, Rudi Fuchs, David Ross, Ida Gianelli e Pier Giovanni Castagnoli – saranno presenti Artissima per decidere le acquisizioni.

Artissima sarà anche l’occasione per una full immersion in quella riconosciuta capitale dell’arte contemporanea che è Torino. La città, ricca di musei, fondazioni, istituzioni artistiche, gallerie durante la Fiera proporrà una serie di eventi da non perdere: mostre internazionali ed inaugurazioni; Luci d’Artista, installazioni luminose firmate da grandi artisti nelle vie della città, e la speciale apertura notturna di gallerie e altri spazi espositivi per Saturday Night Art Fever, la sera di sabato 11 Novembre, dalle 21 a mezzanotte.



Artissima, un marchio di Regione Piemonte, Provincia di Torino, Città di Torino, è promossa e coordinata dalla Fondazione Torino Musei, con il sostegno dei tre Enti locali, unitamente a Camera di commercio di Torino, Fondazione CRT e Compagnia di San Paolo. L’organizzazione è curata dall’Associazione Artissima.


Main Sponsor: UniCredit Group-UniCredit Private Banking

Partners: illycaffè, Alcantara

Associated Partners: Moroso, Vanni

Media Partner: IGP Décaux
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram