Ambre. Trasparenze dall'antico 3066 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
17/06/2019
Il documentario dei Beastie Boys realizzato per i 25 anni di “Ill Communication”
17/06/2019
Un bambino di tre anni ha distrutto un’opera di Katharina Fritsch ad Art Basel
15/06/2019
Libri, film, interviste. A Milano, Gucci punta tutto su Harmony Korine
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva MANN - MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE ​ Piazza Museo Nazionale 19 Napoli 80135

Napoli - dal 26 marzo all'otto ottobre 2007

Ambre. Trasparenze dall'antico
[leggi la recensione]

Ambre. Trasparenze dall'antico
[leggi la recensione]

 [Vedi la foto originale]
MANN - MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Piazza Museo Nazionale 19 (80135)
+39 0814422149
www.museoarcheologiconapoli.it
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Il prezioso e trasparente fossile, l'ambra, che i racconti mitologici connotano come il pianto inconsolabile degli dei per la morte di un essere divino e a cui attribuiscono qualità magiche e terapeutiche, è l'oggetto della mostra
vernissage: 26 marzo 2007. ore 18
editore: ELECTA
genere: archeologia, arti decorative e industriali

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
Il prezioso e trasparente fossile, l'ambra, che i racconti mitologici connotano come il pianto inconsolabile degli dei per la morte di un essere divino e a cui attribuiscono qualità magiche e terapeutiche, è l'oggetto della mostra. Saranno presenti circa 1000 reperti datati tra l'Età del Bronzo e l'Alto Medioevo: gioielli, statuine, suppellettili provenienti dalle varie zone del territorio italiano. Con l'obiettivo di far conoscere al grande pubblico una delle classi di materiali più presziose e meno note tra quelle restituiteci dall'antichità, la rassegna consente contestualmente di realizzare una scientifica catalogazione (Electa) della produzione artistica, delle tecniche di lavorazione, ... del materiale.
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram