Emergenze contemporanee bresciane 3071 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
26/06/2019
Il Ninfeo degli Specchi torna alla luce, con zampilli e scherzi d'acqua
26/06/2019
Ecco il nuovo motore di ricerca per chi non ricorda i titoli dei film
25/06/2019
Un manifesto per l’arte attiva. Al MAXXI, la prima bozza di Art Thinking
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE ​ Via Trieste 17 Brescia 25121

Brescia - dal 17 maggio al primo giugno 2007

Emergenze contemporanee bresciane

Emergenze contemporanee bresciane

 [Vedi la foto originale]
UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Trieste 17 (25121)
+39 0302406333 , +39 0302406330 (fax)
info-bs@unicatt.it
www.bs.unicatt.it
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

I dodici giovani artisti selezionati, presenti in mostra ciascuno con un’opera, si esprimono con differenti linguaggi: dalla pittura alla scultura, dalla fotografia alle installazioni, i linguaggi utilizzati offrono un flash significativo sul panorama dell’arte contemporanea bresciana
biglietti: free admittance
vernissage: 17 maggio 2007. ore 18,30
ufficio stampa: IRMA BIANCHI
genere: fotografia, giovane arte, collettiva

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
Sono tutti studenti: curatori, organizzatori, artisti. Un innovativo e sperimentale metodo di studio e un grande entusiasmo hanno dato vita alla brillante mostra collettiva Emergenze contemporanee bresciane ideata, curata e organizzata dagli studenti del Master, gli allievi di un’accademia e due licei artistici.

L’iniziativa è nata dal laboratorio del Master in “Marketing per le imprese di arte e spettacolo” dell’Università Cattolica di Brescia con la supervisione di Francesco Tedeschi, Professore in Storia dell'Arte contemporanea e direttore scientifico del Master, e di due docenti dello stesso master, il gallerista Fabio Paris e la titolare di un ufficio stampa per l'arte, Irma Bianchi.



I dodici giovani artisti selezionati, presenti in mostra ciascuno con un’opera, si esprimono con differenti linguaggi: dalla pittura alla scultura, dalla fotografia alle installazioni, i linguaggi utilizzati offrono un flash significativo sul panorama dell’arte contemporanea bresciana.

La scoperta di giovani futuri talenti ha suscitato un grande entusiasmo e un forte coinvolgimento da parte degli studenti del Master che offrono al pubblico la possibilità di entrare in contatto con opere uniche per la loro espressione creativa. Brescia diventa così luogo di avanguardia, in cui gli allievi specializzati in arte trovano l’occasione di mettere in pratica le proprie conoscenze e competenze, caratteristiche necessarie per la realizzazione di fortunate manifestazioni artistiche.



La mostra mette in evidenza il successo dei rapporti tra gli istituti scolastici e fa vivere agli studenti una vera e propria esperienza lavorativa a 360 gradi. La fluida rete creata all’interno della società scolastica ha infatti offerto agli allievi l’opportunità di entrare a pieno titolo nel mondo del lavoro e di mettere in pratica quanto appreso. In quest’ottica l’esposizione getta le basi per il futuro lavoro segnando il passaggio dalla conoscenza teorica alla pratica: spirito d’iniziativa, intraprendenza, intuito, capacità di organizzazione sono le qualità che contraddistinguono gli studenti coinvolti nella realizzazione del progetto. I ragazzi si sono confrontati con diversi aspetti, fra cui la selezione delle opere, l’allestimento, il catalogo e i rapporti con i media.



Istituti presenti: accademia LABA, liceo artistico Foppa e liceo artistico Olivieri.
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram