Italia Italie Italien Italy Wlochy. Ritti su la cima del mondo, noi scagliamo, una volta a... 3072 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
26/06/2019
Il Ninfeo degli Specchi torna alla luce, con zampilli e scherzi d'acqua
26/06/2019
Ecco il nuovo motore di ricerca per chi non ricorda i titoli dei film
25/06/2019
Un manifesto per l’arte attiva. Al MAXXI, la prima bozza di Art Thinking
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva ARCOS - MUSEO DI ARTE CONTEMPORANEA DEL SANNIO ​ Corso Giuseppe Garibaldi 1 Benevento 82100

Benevento - dal 20 marzo al 21 settembre 2008

Italia Italie Italien Italy Wlochy. Ritti su la cima del mondo, noi scagliamo, una volta ancora, la nostra sfida alle stelle!...
[leggi la recensione]

Italia Italie Italien Italy Wlochy. Ritti su la cima del mondo, noi scagliamo, una volta ancora, la nostra sfida alle stelle!...
[leggi la recensione]
Claire Fontaine
Visions of the world (Italy), 2007
Cornice di alluminio, stampa su pellicola vinilica applicata su plexiglas opalino, neon, cavi/
aluminium framework, graphics applied to opal plexiglas panel using
translucent vinyl film, neon, cabling
175 x 115 cm
Courtesy T293, Napoli
Collezione/Collection Ernesto Esposito, Napoli

 [Vedi la foto originale]
ARCOS - MUSEO DI ARTE CONTEMPORANEA DEL SANNIO
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Corso Giuseppe Garibaldi 1 (82100)
+39 0824312465, +39 082421079 , +39 082447360 (fax)
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Una mostra dal complesso impatto culturale che si interroga sulla possibilità, oggi, di definire un’identità italiana. L’invito è a commentare non tanto i confini di questa identità, il suo profilo, quanto piuttosto la problematicità, l’ambiguità e la vischiosità di qualsiasi tentativo di definizione identitaria che oltrepassi lo stereotipo.
orario: lunedi chiuso, martedi/venerdi 9.30/13.30 - 16.30/20.30; sabato, domenica e festivi 10.00/14.00 - 16.30/21.30
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: intero € 4; ridotto € 2
vernissage: 20 marzo 2008. ore 18
editore: ELECTA
ufficio stampa: NEIKOS
curatori: Gigiotto Del Vecchio, Alessandro Rabottini, Elena Lydia Scipioni, Andrea Viliani
autori: Allora & Calzadilla, Stefano Arienti, Johanna Billing, Alighiero Boetti, Monica Bonvicini, Mircea Cantor, Keren Cytter, Gino De Dominicis, Michael Dean, Jimmy Durham, Patricia Esquivias, Lara Favaretto, Claire Fontaine, Aurélien Froment, Christian Frosi, Dora Garcia, Ivan Grubanov, Jonathan Horowitz, Artur Malewski, David Maljkovic, Aleksandra Mir, Helen Mirra, Henrik Olesen, Roman Ondák, Seb Patane, Manfred Pernice, Diego Perrone, Giulia Piscitelli, Paola Pivi, Henrik Plenge Jakobsen, Pietro Roccasalva, Sean Snyder, Simon Starling, The Otolith Group, Nomeda & Gediminas Urbonas, Eric Wesley
genere: arte contemporanea, collettiva

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
La Provincia di Benevento, l’Assessorato al Turismo e ai Beni Culturali della Regione Campania, l’Agenzia dei Beni Culturali Art Sannio Campania e ARCOS museo d’arte contemporanea sannio, con la direzione scientifica di Danilo Eccher, presentano la mostra ITALIA ITALIE ITALIEN ITALY WŁOCHY “Ritti su la cima del mondo, noi scagliamo, una volta ancora, la nostra sfida alle stelle!...”, a cura di Gigiotto Del Vecchio, Alessandro Rabottini, Elena Lydia Scipioni, Andrea Viliani. Arcos, il museo di Benevento dedicato all’arte contemporanea, inaugura la stagione espositiva 2008 con una mostra dal complesso impatto culturale che si interroga sulla possibilità, oggi, di definire un’identità italiana. L’invito è a commentare non tanto i confini di questa identità, il suo profilo, quanto piuttosto la problematicità, l’ambiguità e la vischiosità di qualsiasi tentativo di definizione identitaria che oltrepassi lo stereotipo. Una riflessione e un confronto con la cultura italiana contemporanea, filtrati attraverso lo sguardo di trentaquattro giovani artisti nazionali e internazionali e due artisti storici, Alighiero Boetti e Gino De Dominicis, solidi riferimenti culturali per le generazioni contemporanee. Il percorso espositivo si sviluppa in tre sezioni allestite in differenti contesti: la prima all’interno del museo ARCOS, la seconda nello spazio urbano, la terza, che comprende una selezione di video, nei cinema della città.

 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram