Tommaso De Falco - Terre ed espressioni del corpo 3081 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
14/12/2018
L’universo in bottiglia. Ilaria Vinci vince l’ottava edizione del Menabrea Art Prize
14/12/2018
La casa sull'albero progettata dall'architetto Will Beilharz
13/12/2018
Milano da bere? No, “Milano da Vinci”. Apre il concorso dedicato alla città di Leonardo
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva GRAND VISCONTI PALACE HOTEL ​ Viale Isonzo 14 Milano 20135

Milano - dal 7 luglio al 30 settembre 2008

Tommaso De Falco - Terre ed espressioni del corpo

Tommaso De Falco - Terre ed espressioni del corpo

 [Vedi la foto originale]
GRAND VISCONTI PALACE HOTEL
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Viale Isonzo 14 (20135)
+39 02540341 , +39 0254069523 (fax)
www.grandviscontipalace.com
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

L'artista si caratterizza per la varietà delle ispirazioni e la capacità di seguire filoni espressivi differenti. Questa sua particolarità è subito evidente a partire dalla struttura della mostra: infatti, la personale che sarà allestita al Grand Visconti Palace è in realtà costituita da due differenti esposizioni, che rendono tangibile la capacità di Tommaso De Falco di spaziare tra soggetti diversi. E sono proprio le due differenti collezioni, "Terre" e "Espressioni del corpo", a dare il titolo alla mostra.
orario: Tutti i giorni, ore 9.00 - 20.00
(possono variare, verificare sempre via telefono)
vernissage: 7 luglio 2008.
ufficio stampa: AIDA
autori: Tommaso De Falco
genere: arte contemporanea, personale

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

 
comunicato stampa
Il Grand Visconti Palace, l'esclusivo hotel sito nella centralissima zona di Porta Romana a Milano, ospiterà, dal 7 luglio al 30 settembre, la personale "Terre ed espressioni del corpo" del poliedrico pittore Tommaso De Falco.


L'artista si caratterizza per la varietà delle ispirazioni e la capacità di seguire filoni espressivi differenti. Questa sua particolarità è subito evidente a partire dalla struttura della mostra: infatti, la personale che sarà allestita al Grand Visconti Palace è in realtà costituita da due differenti esposizioni, che rendono tangibile la capacità di Tommaso De Falco di spaziare tra soggetti diversi. E sono proprio le due differenti collezioni, "Terre" e "Espressioni del corpo", a dare il titolo alla mostra.


"Terre" è un insieme di opere astratte, costituite da giochi di colori, di linee e talvolta di geometrie realizzate con sapienti pennellate. Sono lavori che si spingono alle fondamenta della pittura per appropriarsi dei suoi più reconditi segreti, per esplorare le infinite possibilità di questa terra feconda che è l'arte figurativa, così ricca di nuove tecniche e soluzioni espressive che danno forma e sostanza a sensazioni impalpabili.


L'insieme di opere che va sotto il nome di "Espressioni del corpo", invece, è dedicato all'armonia e all'eleganza di figure femminili, di cui Tommaso De Falco studia i movimenti e le pose per estrapolarne vivide emozioni. Le donne di De Falco rimangono tutte senza volto, sono espressione pura, solo apparentemente pittura concreta, perchè trascendono l'individualità della persona per porsi al di là dello spazio e del tempo.


Con le due "mostre nella mostra", l'artista emergente Tommaso De Falco mette a nudo il proprio mondo interiore, sfruttando la dualità della sua vena pittorica per rappresentare due delle possibili declinazioni dell’astrazione, dal punto di vista degli strumenti a disposizione dell’artista e dal punto di vista del linguaggio del corpo inteso in senso assoluto.

L’artista – Tommaso De Falco è nato a Torre Annunziata (NA) il 6/9/1965. Dopo il diploma artistico lavora come Art Director in diverse agenzie pubblicitarie, ma ben presto la passione per l’arte lo porta ad esprimere su tela le sue innate doti creative. E la creatività, appunto, unita alla curiosità e ad uno straordinario eclettismo, gli consente di spaziare su diversi stili espressivi, dal più puro astratto al figurativo con evidenti influenze surrealiste.



________________________________________________________________________________________


Grand Visconti Palace


Il Grand Visconti Palace, prestigioso hotel a pochi minuti dal centro di Milano, sorge dalle spoglie di un antico stabile, il mulino Verga, risalente ai primi del ‘900. Oggi, il Grand Visconti Palace si presenta come un vero e proprio Resort in Città, coniugando lo spirito storico dell’edificio e i suoi elementi classici, con l’innovazione e i comfort dei tempi moderni. L’hotel, per i numerosi spazi e servizi a disposizione, è la location ideale per i viaggiatori d’affari, ma anche meta ideale dove soggiornare per week-end indimenticabili a Milano e punto di riferimento per la città attraverso iniziative di classe quali brunch, aperitivi, concerti di musica Jazz. Sviluppatosi su un’ area di 12.000 mq, possiede all’interno un centro congressi all’avanguardia, un centro benessere e il parco interno, unico a Milano.



 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram