T2 – Torino Triennale - 50 lune di Saturno 3087 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
19/06/2019
Flaminia Bonciani e i colori degli anni ’80, al RUFA Space
18/06/2019
In Germania, presso la Stadtgalerie Kiel, inaugurata la seconda tappa della mostra del Premio Fondazione Vaf
18/06/2019
Archy Art è il nuovo software per gestire gli archivi d’artista
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva PALAZZO DELLA PROMOTRICE DELLE BELLE ARTI ​ Viale Diego Balsamo Crivelli 11 Torino 10126

Torino - dal 5 novembre 2008 al primo febbraio 2009

T2 – Torino Triennale - 50 lune di Saturno
[leggi la recensione]

T2 – Torino Triennale - 50 lune di Saturno
[leggi la recensione]

 [Vedi la foto originale]
PALAZZO DELLA PROMOTRICE DELLE BELLE ARTI
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Viale Diego Balsamo Crivelli 11 (10126)
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Per T2 il curatore Daniel Birnbaum si è ispirato a Saturno, l’astro della malinconia, creando una nuova geografia del mondo contemporaneo, una costellazione di artisti che lavorano nel segno dell’ambivalenza.
orario: da martedì a domenica 10.00 - 19.00
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: Biglietto unico per tutte le sedi. Le singole sedi possono essere visitate in giorni differenti.
Intero: Euro 15
Ridotto: Euro 12
Family Ticket (2 adulti + 2 ragazzi under 15): Euro 30
Gruppo adulti (min. 20 persone, prenotazione obbligatoria): Euro 8 cad.
Gruppo studenti (min. 10 persone, prenotazione obbligatoria): Euro 6 cad.
Ingresso gratuito: fino a 12 anni e accompagnatori di invalidi
Su prenotazione sono disponibili visite guidate e attività didattiche
vernissage: 5 novembre 2008. ore 18,30
catalogo: A cura di Daniel Birnbaum
editore: SKIRA
curatori: Daniel Birnbaum
autori: Meris Angioletti, Antonio Cataldo & Mariagiovanna Nuzzi, Bonnie Camplin & Paulina Olowska, Jennifer Bornstein, Matthew Brannon, Simon Dybbroe Møller, Spencer Finch, Andrea Geyer, Loris Gréaud, Wade Guyton, Ragnar Kjartansson, Rivane Neuenschwander, Giuseppe Pietroniro, Peyman Rahimi, Tomas Saraceno, Wilhelm Sasnal, Wolfgang Tillmans, Gert & Uwe Tobias, Jordan Wolfson, Akram Zaatari
telefono evento: +39 0114429523
note: Organizzazione: Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea, Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, Fondazione Torino Musei
Sedi espositive: Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea, Rivoli-Torino; Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, Torino; Palazzina della Società Promotrice delle Belle Arti, Torino
Enti promotori: Città di Torino, Regione Piemonte, Compagnia di San Paolo, Fondazione CRT, Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Torino.
genere: arte contemporanea, collettiva
email: press@torinotriennale.it
web: www.torinotriennale.it

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
T2 – Triennale d’Arte Contemporanea
50 LUNE DI SATURNO

Gli artisti selezionati
La Triennale d’Arte Contemporanea si articola in due parti.
Una prima parte prevede due mostre dedicate ad artisti già affermati a livello internazionale. Per questa edizione verranno presentati l’artista danese Olafur Eliasson che esporrà al Castello di Rivoli, e il cino-americano Paul Chan presso la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo. La seconda parte della rassegna presenta le opere di quarantotto artisti di tutto il mondo che esporranno lavori e progetti in molti casi inediti e sperimentali.

T – Triennale d’Arte Contemporanea
“T – Triennale d’Arte Contemporanea”, giunta alla seconda edizione, è la rassegna triennale d’arte contemporanea internazionale organizzata dal Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea, dalla Fondazione Sandretto Re Rebaudengo e dalla Fondazione Torino Musei. La seconda edizione di “T” rafforza l’impegno delle istituzioni organizzatrici a lavorare in sinergia a favore dell’arte contemporanea. L’obiettivo di “T” è di creare un dialogo fra le proposte più sperimentali e giovani dell’arte contemporanea e il lavoro di artisti che hanno raggiunto una maturità di linguaggio e un riconoscimento internazionale, altresì di sviluppare ulteriormente lo scambio culturale tra Torino, la Regione Piemonte e il mondo d’oggi.

T2 - 50 lune di Saturno
La seconda edizione della Triennale, T2, si terrà dal 6 novembre 2008 al 1 febbraio 2009 ed è curata da Daniel Birnbaum, critico d’arte e curatore indipendente, attualmente Rettore della Städelschule Art Academy e di Portikus Gallery di Francoforte e Direttore della 53a Biennale di Venezia, sezione Arti Visive.
Intitolata 50 lune di Saturno, la mostra avrà luogo in tre sedi: il Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea, la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo e la Palazzina della Società Promotrice delle Belle Arti. La concentrazione degli spazi espositivi rispetto alla prima edizione, permetterà una maggior chiarezza del progetto, agevolando il percorso e la fruizione del pubblico.
Per T2 il curatore Daniel Birnbaum si è ispirato a Saturno, l’astro della malinconia, creando una nuova geografia del mondo contemporaneo, una costellazione di artisti che lavorano nel segno dell’ambivalenza.
 
documenti
documento Word  T2 programma opening [432 kb] 

(30/10/2008 18.29.13)
documento Word  Testo Birnbaum [28 kb] 

(30/10/2008 18.18.56)
documento Word  Birnbaum Biografia [27 kb] 

(30/10/2008 18.17.52)
documento Word  Scheda [33 kb] 

(30/10/2008 18.17.20)
documento Word  Venues T2 [90 kb] 

(30/10/2008 18.16.49)
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram