Eternal Platinum 3062 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
24/06/2019
A Lucca torna LuBi, la Biennale internazionale della carta. Aperte le iscrizioni per partecipare all’evento
22/06/2019
L'Adidas ha annunciato una capsule collection omaggio a Keith Haring
21/06/2019
La scuola di Twin Peaks verrà demolita a luglio
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva TRIENNALE - PALAZZO DELL'ARTE ​ Viale Emilio Alemagna 6 Milano 20121

Milano - dal 4 al 30 novembre 2008

Eternal Platinum

Eternal Platinum

 [Vedi la foto originale]
TRIENNALE - PALAZZO DELL'ARTE
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Viale Emilio Alemagna 6 (20121)
+39 02724341 , +39 0289010693 (fax), +39 0272434208
info@triennale.it
www.triennale.it
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

In mostra 23 fedi in platino realizzate dai maestri del design, della moda e del gioiello italiano
orario: Martedì–Domenica dalle 10.30 alle 20.30. Lunedì chiuso
(possono variare, verificare sempre via telefono)
vernissage: 4 novembre 2008. dalle ore 18 alle ore 22
editore: SKIRA
curatori: Alba Cappellieri
autori: Barbara Antolini, Sergio Asti, Antonia Astori, Giampaolo Babetto, Claudia Bombara, Andrea Branzi, Pierluigi Cerri, Aldo Cibic, Antonio Citterio, Gabriele De Vecchi, Albino D’Amato, Leonardo Ferragamo, Gianfranco Ferrè, Alberta Ferretti, Pierluigi Fucci, Antonio Marras, Giancarlo Montebello, Alba Polenghi Lisca, Debora Sinibaldi, Rossella Tornquist, Patrizia Urquiola, Giorgio Vigna, Annamaria Zanella
patrocini: ICE Istituto Nazionale per il Commercio Estero – Cibjo
telefono evento: +39 3482290571
genere: design, collettiva, arti decorative e industriali
email: ggabusi@pgiglobal.com
web: www.eternalplatinum.com

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
ETERNAL PLATINUM The ultimate symbol of love

23 FEDI IN PLATINO REALIZZATE DAI MAESTRI DEL DESIGN, DELLA MODA E DELGIOIELLO ITALIANO

Una grande mostra organizzata da Platinum Guild International, dal 5 al 30 Novembre 2008 alla Triennale di Milano
Eternal Platinum trasforma la fede in platino in opere straordinarie realizzate da 7 maestri del design, 7 maestri della moda e 7 maestri del gioiello, testimoni dell’eccellenza italiana e di quelle caratteristiche di “bello e ben fatto” che è il made inItaly. La fede in platino è il simbolo dell’amore eterno come del sentimento che unisce due persone: raro, durevole e prezioso come il platino. Per la prima volta la fede in platino è stata pensata da maestri del progetto le cui opere hanno contribuito a diffondere e promuovere il mito del made in Italy nel mondo. Il platino rappresenta così il trait d’union tra design, moda e gioiello, avvicinando professionisti molto diversi per linguaggi e ambiti di riferimento. Da Fabergé a Cartier, i più insigni maestri della gioielleria hanno sempre preferito lavorare con il platino puro, un metallo eccezionalmente duttile quanto durevole che sipresta alla concretizzazione di idee sublimi ed esclusive. Il platino è una lega pura al 95% e il suo colore bianco rimane invariato nel tempo. Ed è proprio oggi, che il platino diventa il metallo ideale per il design Italiano d’eccellenza. Nella mostra curata da Alba Cappellieri, professore di design del gioiello al Politecnico di Milano, la fede in platino diventa occasione di riflessione progettuale da parte di professionisti afferenti a diverse anime del progetto: il design, la moda e il gioiello. Sergio Asti, Antonia Astori, Andrea Branzi, Pierluigi Cerri, Aldo Cibic, Antonio Citterio, Patricia Urquiola per il design, Albino D’Amato, Salvatore Ferragamo, Gianfranco Ferré, Alberta Ferretti, Pierluigi Fucci, Antonio Marras, Debora Sinibaldi per la moda, Giampaolo Babetto, Gabriele De Vecchi, Alba Polenghi Lisca, Gian Carlo Montebello, Rossella Tornquist, Giorgio Vigna, Annamaria Zanella per il gioiello hanno esplorato le qualità del platino e il simbolismo della fede. Ai 21 progetti si aggiungono due progetti degli studenti del corso di perfezionamento in design del gioiello del Politecnico di Milano, Claudia Bombara e Barbara Antolini, a testimoniare l’interesse per la fede in platino anche di giovani progettisti. Ognuno degli ideatori coinvolti nel progetto ha permeato il proprio manufatto di una forte personalità, e in ogni fede si rivela il pensiero dell'artista nei riguardi dell'amore eterno. I disegni che accompagnano i modelli aiutano a comprendere il processo che ha portato alla loro realizzazione e come l’approccio di chi li crea permea l’oggetto finale. I risultati, sorprendenti per varietà e interpretazioni sono in mostra alla Triennale di Milano dal 5 al 30 Novembre 2008, con un catalogo inglese/italiano edito da Skira. I progetti saranno disponibili su un sito internet www.eternalplatinum.com dal 3 Novembre che permetterà a chi non potesse recarsi in Triennale di avere una visione completa dell’evento. E’ inoltre previsto un servizio di interazione con il pubblico per rispondere alle loro domande sull’uso del platino in gioielleria. La mostra proseguirà nei prossimi anni in altre parti del mondo portatrice della forza creativa e di espressione del Made in Italy. La mostra sarà affiancata da un concorso on-line che avrà inizio la sera del 3 Novembree terminerà il 15 Dicembre 2008. Quest’ultimo prevede l’estrazione di un partecipante che dopo aver risposto ad una o più domande correttamente, vincerà una coppia di fedi in platino. Inoltre saranno previsti 10 ciondoli in platino come secondo premio.

Fondata nel 1975, Platinum Guild International (PGI) è l’organizzazione internazionale dedicata allo sviluppo della gioielleria in platino nel mondo. PGI ha la sua sede centralea Londra ed uffici in grado di fornire informazioni su tutti gli aspetti della gioielleria in platino nei principali mercati mondiali.

Curatrice: Alba Cappellieri, professore di design del gioiello al Politecnico di Milano

Il catalogo Eternal Platinum è edito da Skira

Con il patrocinio di: ICE Istituto Nazionale per il Commercio Estero – Cibjo

Si ringraziano: vanGoGh e Roberto Giannotti


 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram