Yakouba Konaté - Maria Cristina Carlini 3062 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
20/06/2019
Sull’isola di Than Hussein Clark con Catherine David. Talk da KURA
20/06/2019
Le proiezioni sui monumenti di Londra per promuovere il nuovo album di Thom Yorke
20/06/2019
La pistola con cui si uccise Vincent van Gogh è stata venduta all'asta
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva COLLEZIONE PEGGY GUGGENHEIM ​ Dorsoduro 701 Venezia 30123

Venezia - dom 13 settembre 2009

Yakouba Konaté - Maria Cristina Carlini

Yakouba Konaté - Maria Cristina Carlini
COLLEZIONE PEGGY GUGGENHEIM
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Dorsoduro 701 (30123)
+39 0412405411 , +39 0415206885 (fax)
info@guggenheim-venice.it
www.guggenheim-venice.it
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Sarà presentato il volume “Maria Cristina Carlini” a cura di Yakouba Konaté edito da Verso l’Arte, con testi di sedici critici internazionali e fotografie delle sculture collocate nelle varie città d’Europa.
vernissage: 13 settembre 2009. ore 18.30
editore: VERSO L'ARTE
ufficio stampa: IRMA BIANCHI
curatori: Yakouba Konaté
autori: Maria Cristina Carlini
genere: presentazione, incontro - conferenza
email: info@centroita.com
web: www.centroita.com

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
Sulla terrazza del Peggy Guggenheim Collection di Venezia, affacciata sul Canal Grande, domenica 13 settembre sarà presentato il volume “Maria Cristina Carlini” a cura di Yakouba Konaté edito da Verso l’Arte, con testi di sedici critici internazionali e fotografie delle sculture collocate nelle varie città d’Europa.

Appositamente per questa occasione Maria Cristina Carlini ha realizzato alcuni esclusivi libri-scultura in edizione limitata.


Saranno presenti autorevoli personalità del mondo della cultura tra cui: Vincenzo Sanfo, Presidente del Centro Italiano per l’Arte e la Cultura; Yakouba Konaté, Presidente dell’A.I.C.A. e Anselmo Villata, Presidente dell’I.N.A.C.

Inoltre, parteciperanno Luciano Caramel, Professore di Storia dell’Arte all’Università Cattolica di Milano; Diana De Feo, Senatore, Commissione Cultura Senato; Luca Farulli, Professore di Estetica e psicologia dell’Arte all’Accademia di Belle Arti di Venezia; Franco Ferrarotti, Professore di Sociologia all’Università La Sapienza di Roma.

Saranno presenti l’artista Maria Cristina Carlini, la fotografa Adriana Ragazzi Ferrari e alcuni autori dei testi pubblicati nel volume.

L’incontro è organizzato dal Centro Italiano per le Arti e la Cultura e dall' I.N.A.C., in collaborazione con la Galleria Borgogna di Milano.


Il volume, edito in italiano e inglese, contiene sedici testi di importanti critici internazionali: Sophie Allgardh (Stoccolma), Giovanna Barbero (Roma), Germano Beringheli (Genova), Luciano Caramel (Como), Gillo Dorfles (Milano), Yacouba Konaté (Abidjan), Zelimir Kosevic (Zagabria), Brane Kovic (Lubiana), Elona Lubite (Vilnius), Milena Marjanovic (Belgrado), Carole Naggar (New York), Elena Pontiggia (Milano), Ramutè Rachleviciute (Vilnius), Lisbeth Rebollo Goncalves (San Paolo del Brasile), Aysegul Sonmez (Istanbul), Susana Sulic (Parigi). L’introduzione è di Anselmo Villata. Tutti gli autori sono membri dell’A.I.C.A, Association Internationale des Critiques d’Art.


Attività del 2009 di Maria Cristina Carlini

Di grande rilievo internazionale le mostre di Maria Cristina Carlini nel corso del 2009: l’artista, ha infatti, esposto nelle vie del centro storico di Parigi un’importante selezione di sculture monumentali,esposte nella Place du Panthéon, Place de la Sorbonne, Rue Soufflot e Boulevard Saint Michel una delle quali, Legami, è stata acquisita dalla città di Parigi e collocata nel V Arrondissement.

A Loreto le sue opere sono state le protagoniste di una significativa mostra dal titolo “Maria Cristina Carlini. Inventario Contemporaneo”: qui l’imponente scultura Pellegrini è rimasta in esposizione permanente nei Giardini di Porta Marina. Un importante evento l’ha vista protagonista in Spagna, dove diverse sculture monumentali sono state ospitate nelle strade della città di Madrid, in Calle Mayor, Paseo de la Castellana, Calle de Juan Bravo, Plaza Alfredo Mahou, oltre a diversi bozzetti, gigantografie e sculture esposti presso l’Istituto Italiano di Cultura.

A giugno Maria Cristina Carlini è stata insignita del Premio Ignazio Silone per la Cultura, a conferma del suo importante contributo innovativo e culturale al mondo delle arti visive.


Attività del 2010 di Maria Cristina Carlini

Di grande prestigio gli eventi di Maria Cristina Carlini in programma per il 2010 tra cui spiccano, in Cina, la partecipazione alla Biennale di Pechino, alla quale è stata invitata, e la mostra personale alla Shandong University of Art and Designer di Jinan durante la quale si terranno lezioni e stage sulle sculture monumentali dell’artista.

Successivamente negli Stati Uniti la scultrice esporrà i propri lavori in prestigiose sedi pubbliche di diverse città tra cui Miami, Denver e New York.


Cenni biografici

Maria Cristina Carlini ha esposto in numerosi luoghi pubblici e privati sia in Italia che all’estero.

Fra questi ricordiamo: nel 1992 a Parigi partecipa a “Découvertes 92” al Grand Palais con una presentazione di Elena Pontiggia; nel 2004 a Roma in Sant’Ivo alla Sapienza – Archivio di Stato presenta una personale promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali dal titolo “Tracce e Luoghi”; nel 2005 tiene una personale a Torino, nel complesso Monumentale di Palazzo Reale, promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, dal titolo “Le stanze” a cura di Carlo Franza. Ancora nel 2005 una sua personale “Reperti” presso il Museo Nazionale di Villa Pisani a Strà-Venezia, promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, a cura di Carlo Franza.

Nel 2008 espone una personale sia alla Biblioteca Nazionale di Cosenza dal titolo “La Vittoria di Samotracia”, promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali a cura di Giovanna Barbero, sia all’Archivio di Stato di Milano, Palazzo del Senato, rassegna a cura di Gillo Dorfles.

Nell’aprile 2009 la città di Parigi ospita, nella Mairie del V arrondissement e per le strade, le sue sculture nella mostra “Maria Cristina Carlini. Sculture nella città”, a cura di Luciano Caramel.


Alcune delle sue monumentali sculture sono collocate in modo permanente presso i Musei Civici di Pesaro (2005), l’Archivio Centrale dello Stato di Roma Eur (2006), la Corte dei Conti di Milano (2007), la nuova Fiera di Milano a Rho (2008) e in piazza dei Valdesi a Cosenza (2008).


Numerosi suoi importanti cataloghi sono editi da Verso L’Arte Edizioni e da Skira, in diverse lingue, con testi di autorevoli critici, quali Luciano Caramel, Claudio Cerritelli, Gillo Dorfles, Carlo Franza, Laurence Pauliac, Elena Pontiggia.





Coordinate presentazione volume “Maria Cristina Carlini”

Data Domenica 13 settembre 2009

Orario h. 11,30 Presentazione riservato alla stampa

h 12,30 Buffet

h 18,30 Presentazione del volume al pubblico

seguirà drink

Sede Peggy Guggenheim Collection, Palazzo Venier dei Leoni, Dorsoduro 701, Venezia




Coordinate volume “Maria Cristina Carlini”

Titolo Maria Cristina Carlini

A cura di Yakouba Konaté

Testi di Sophie Allgardh, Giovanna Barbero, Germano Beringheli, Luciano Caramel, Gillo Dorfles, Yacouba Konate, Zelimir Kosevic, Brane Kovic, Elona Lubite, Milena Marjanovic, Carole Naggar, Elena Pontiggia, Ramutè Rachleviciute, Lisbeth Rebollo Goncalves, Aysegul Sonmez, Susana Sulic

Fotografie di Adriana Ragazzi Ferrari

Edizione Verso l’Arte Edizioni, formato cm. 31x31, pagg. 216, copertina cartonata

Codice ISBN 9788895894379
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram