Christian Breed - Apeiron 3166 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
15/07/2019
Una cooperazione Carabinieri-FBI riporta in Italia due preziosi reperti dagli USA
15/07/2019
Un nuovo libro ci fa entrare nella mente di Jean-Michel Basquiat
13/07/2019
Anche Lucio Battisti arriva su Spotify ma non tutti sono contenti
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva MIMMO SCOGNAMIGLIO ARTE CONTEMPORANEA ​ Via Mariano D'Ayala 6 Napoli 80121

Napoli - dal 16 dicembre 2009 al 12 marzo 2010

Christian Breed - Apeiron
[leggi la recensione]

Christian Breed - Apeiron
[leggi la recensione]
Invito mostra
 [Vedi la foto originale]
MIMMO SCOGNAMIGLIO ARTE CONTEMPORANEA
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Mariano D'Ayala 6 (80121)
+39 081400871 , +39 0812520595 (fax)
info@mimmoscognamiglio.com
www.mimmoscognamiglio.com
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Il contenuto delle opere più recenti è un mondo nevrotico, veloce, ai limiti della disintegrazione, ma tenuto in equilibrio da una pienezza di vita e una felicità del gesto assolute.
orario: da lunedì a venerdì ore 10- 13.30 e 14.30- 18.30
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 16 dicembre 2009. ore 19.00
catalogo: in galleria. con un testo di Marco Tonelli
autori: Christian Breed
genere: arte contemporanea, giovane arte, personale

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
il 16 dicembre la galleria Mimmo Scognamiglio Napoli inaugura la mostra di Christian Breed- Apeiron.

Christian Breed, nato a New York e cresciuto a Philadelphia, vive da quattro anni in Italia, dove ha condensato un velocissimo percorso di reinvenzione della pittura sulle ceneri dell’ action painting, della pittura informale, di quella astratta e di quella postmoderna. Come testimonia questa mostra personale, il contenuto delle sue opere più recenti è un mondo nevrotico, veloce, ai limiti della disintegrazione, ma tenuto in equilibrio da una pienezza di vita e una felicità del gesto assolute.
L’origine della pittura di Breed è quella stessa che anima segretamente il cosmo e la mente e riesce a dare pieno senso al voler essere, ostinatamente, un artista contemporaneo, data anche la sua giovane età, classe 1981. Il mondo attuale infatti sembra tanto fluido e inafferrabile quanto le traiettorie incerte e le forze propulsive che agitano i suoi quadri.
Se dipingere significa eccitare il nostro sguardo addomesticato da realtà artificiali come quelle dei media, della tecnologia digitale e delle sperimentazioni installative, lo può essere proprio attraverso questa pittura tanto seducente quanto esplosiva e vitale.

Christian Breed e’ nato a New York nel 1981. Vive e lavora a Roma.
Vincitore della seconda edizione del premio speciale Rottapharm| Madaus, abbinato alla Serrone Biennale Giovani Monza 2009. ha partecipato a Nuovi cantieri in corso. Giovani artisti al lavoro, Campobasso, 2009; Confronti/giovani, Ascoli Piceno, 2006. Una sua opera è presente nella mostra collettiva Titled/Untitled in corso a Roma presso Wunderkammern.
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram