Attraversando pagine. Dal papiro al libro elettronico 3066 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
18/06/2019
In Germania, presso la Stadtgalerie Kiel, inaugurata la seconda tappa della mostra del Premio Fondazione Vaf
18/06/2019
Archy Art è il nuovo software per gestire gli archivi d’artista
18/06/2019
VALIE EXPORT vince il Roswitha Haftmann Prize 2019. Il premio alla sua ricerca coraggiosa
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva PALAZZO DELLA CULTURA ​ Corso Vittorio Emanuele 19 Celano 67043

Celano (AQ) - dall'otto dicembre 2009 al 2 maggio 2010

Attraversando pagine. Dal papiro al libro elettronico

Attraversando pagine. Dal papiro al libro elettronico
Codice Resta
 [Vedi la foto originale]
PALAZZO DELLA CULTURA
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Corso Vittorio Emanuele 19 (67043)
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Preziosità della Biblioteca di S. Maria
Valleverde
vernissage: 8 dicembre 2009.
catalogo: Disponibile Pubblicazione
telefono evento: +39 3494542826
note: promossa dal Comune di
Celano e dall’Ordine dei Frati Minori, con la collaborazione del Ministero dei Beni Culturali –
Direzione Generale per le Biblioteche, ed è patrocinata dalla Direzione Regionale Beni Culturali e
Paesaggistici d’Abruzzo.
genere: documentaria
email: info@associazioneantiqua.it
web: www.associazioneantiqua.it

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
Martedi 8 dicembre 2009, in occasione dell’inaugurazione del nuovo Palazzo della Cultura, nell’Auditorium “Enrico Fermi” di Celano (AQ), verrà presentata “Attraversando pagine. Dal papiro al libro elettronico – Preziosità della Biblioteca di S. Maria Valleverde”, nuova mostra organizzata dall’Associazione Culturale Antiqua. L’intento è di narrare la vita “passata” del libro e della scrittura, attraverso il ricco e variegato patrimonio della Biblioteca del Convento dei Frati Minori di Santa Maria Valleverde a Celano, con uno sguardo teso al “futuro”; saranno in esposizione anche dei libri elettronici o e-book, ultima evoluzione del sapere, gentilmente concessi per l’occasione dalla Simplicissimus Book Farm SRL. In un percorso di cinque sezioni, ognuna dedicata ad un periodo storico, il visitatore potrà acquisire un interessante quadro evolutivo della storia del libro, oltre ad avere l’occasione di osservare la collezione, normalmente appannaggio di soli studiosi, della Biblioteca dei Frati Minori di Celano, fondata nel 1504 e contraddistintasi sin dalle origini come un centro importante dell’ordine di S. Francesco per lo studio, la predicazione e l’insegnamento. Attraverso un portale del Cinquecento che ricorda in modo immediato l’ambito di provenienza francescano dei pezzi esposti, si accede alla prima sezione che raccoglie i reperti più antichi, databili tra il II e il VI sec d.C.: un’epigrafe, il suggestivo Libro dei morti e il prezioso Codice purpureo; la seconda sezione ospita gli straordinari volumi di lusso della casa editrice F.M.R., riedizioni a tiratura limitata di testi antichi, tra cui Le mille e una notte e il Cantico dei cantici, che si contraddistinguono per le favolose legature che uniscono la preziosità dei materiali alla particolarità delle sculture apposte sulle copertine. Associazione Culturale Antiqua Via E. Di Gianfilippo (già Via Salto), 10 - 67051 Avezzano (AQ) Tel. 3209441097 – 3494542826 – Fax. 0863446999 www.associazioneantiqua.it - info@associazioneantiqua.it La terza sezione racconta il passaggio dall’arte amanuense all’affermazione della stampa. L’Erbario, l’Antidotario e l’Elucidario poetico, insieme al più famoso Codice Resta, conosciuto anche come Galleria Portatile per essere una delle più belle raccolte di disegni, schizzi e bozzetti di tutta la storia dell’arte, testimoniano la gran quantità di tematiche affrontate dalla stampa nel XVI secolo. La Sezione sul Settecento e Ottocento ospita varie pubblicazioni di carattere memorialistico come i Diari di Napoleone a Sant’Elena e un opuscolo di Voltaire. Una sottosezione raccoglie gli scritti relativi al prosciugamento del lago Fucino, redatti dai protagonisti dell’impresa: De Robert, De Rotrou e Brisse, completata dai alcuni testi dall’archivio Corsignani. L’ultima sezione comprende importanti volumi e documenti autografi del Novecento affiancati agli e-book, vere e proprie biblioteche a portata di mano, facili da consultare e trasportare. Un lungo excursus temporale, dunque, dai tempi antichi fino ai giorni nostri, che mostrerà pagine di letteratura, religione, scienza, filosofia, matematica, viaggi e corrispondenze e che racconterà il sapere scritto partendo dalle epigrafi, dal papiro e dalla pergamena fino ad arrivare alla carta stampata e all’elettronica. “Attraversando pagine. Dal papiro al libro elettronico – Preziosità della Biblioteca di S. Maria Valleverde”, curata da Flavia De Sanctis e Padre Osvaldo Lemme, è promossa dal Comune di Celano e dall’Ordine dei Frati Minori, con la collaborazione del Ministero dei Beni Culturali – Direzione Generale per le Biblioteche, ed è patrocinata dalla Direzione Regionale Beni Culturali e Paesaggistici d’Abruzzo.
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram