I Martedì Critici - Ilir Zefi 3072 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
17/06/2019
Il documentario dei Beastie Boys realizzato per i 25 anni di “Ill Communication”
17/06/2019
Un bambino di tre anni ha distrutto un’opera di Katharina Fritsch ad Art Basel
15/06/2019
Libri, film, interviste. A Milano, Gucci punta tutto su Harmony Korine
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva CARLO BOTTA 28 ​ Via Carlo Botta 28 Roma 00184

Roma - mar 6 aprile 2010

I Martedì Critici - Ilir Zefi

I Martedì Critici - Ilir Zefi

 [Vedi la foto originale]
CARLO BOTTA 28
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Carlo Botta 28 (00184)
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Attraverso le opere di Ilir Zefi si potra' dialogare attorno ai valori ed ai significati dell' "astrarre" oggi e allo stesso tempo confrontare e discutere i differenti registri di cui e' composta la ricerca dell'artista (astratto=figurativo).
orario: ore 19-23
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 6 aprile 2010. ore 19
curatori: Alberto Dambruoso, Micol Di Veroli
autori: Ilir Zefi
note: talk alle 20:30
genere: arte contemporanea, incontro - conferenza, serata - evento, personale

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
Martedì 6 aprile 2010 Alberto Dambruoso e Micol Di Veroli presentano il settimo incontro con l’opera e con l’artista all’interno della nuova serie di appuntamenti artistici dove la visione critica diventa una parte fondante insieme a quella dell’artista nella definizione dell’opera esposta.

I martedì critici sono degli eventi unici che si sviluppano nel corso di una serata e prendono vita nello spazio-studio di un critico d’arte. Un contenitore alternativo rispetto alle gallerie, dove non si intende fare mercato bensì apportare una lettura, stimolare delle riflessioni, aprire un dibattito attraverso la presenza attiva degli attori che danno vita all’arte creando così di volta in volta una piattaforma liberamente aperta al pubblico. L’intento è quello di spiegare, documentare, rendere note le poetiche e le direzioni di ricerca degli artisti invitati.

I martedì critici si pongono come l'inizio di una nuova stagione di confronto, di sperimentazione e di creatività, il tutto riunito sotto l'egida di un punto d'osservazione squisitamente soggettivo. La serie di incontri ha una cadenza settimanale ed ogni mese verrà aggiornato il calendario espositivo.

Il settimo appuntamento prevede l'incontro con l'artista Ilir Zefi che presenterà una serie di opere astratte e astratto-figurative realizzate recentemente a New York. Il titolo dell'evento "Back Home" vuol essere un omaggio all'artista che, approdato in Italia dall'Albania circa 15 anni fa, ha lungamente soggiornato nello studio di Via Carlo Botta 28 prima di intraprendere l'esperienza americana nel 2004. Attraverso le opere di Ilir Zefi si potra' dialogare attorno ai valori ed ai significati dell' "astrarre" oggi e allo stesso tempo confrontare e discutere i differenti registri di cui e' composta la ricerca dell'artista (astratto=figurativo).
Chi e' Ilir Zefi? Un inguaribile spirito romantico (come viene dipinto in un video di Adrian Paci, suo caro amico, in visione questi giorni a Roma a Villa Medici) o un viscerale animo contemporaneo? Allo spettatore dei Martedì' Critici l'ardua sentenza...
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram