metAMORfosi – Ovidio e l’arte contemporanea 3092 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
19/06/2019
Flaminia Bonciani e i colori degli anni ’80, al RUFA Space
18/06/2019
In Germania, presso la Stadtgalerie Kiel, inaugurata la seconda tappa della mostra del Premio Fondazione Vaf
18/06/2019
Archy Art è il nuovo software per gestire gli archivi d’artista
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva AVATARS GALLERY ​ Piazza Xx Settembre 21 Sulmona 67039

Sulmona (AQ) - dal 15 al 30 aprile 2010

metAMORfosi – Ovidio e l’arte contemporanea

metAMORfosi – Ovidio e l’arte contemporanea

 [Vedi la foto originale]
AVATARS GALLERY
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Piazza XX Settembre 21 (67039)
+39 3664268870 , +39 3393876726
avatars.g@alice.it
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Tra gli autori antichi Ovidio è forse il più moderno, tanto da costituire fonte di ispirazione per artisti di ogni tempo e latitudine. Alla sua opera più nota l’Associazione Amici del Certamen, in collaborazione con AvatARS Gallery, dedica una mostra di arti visive, che apre in contemporanea con il XII Certamen Ovidianum Sulmonense, concorso internazionale di traduzione dal latino riservato agli studenti di circa 50 licei italiani e stranieri.
vernissage: 15 aprile 2010. ore 18.30
autori: Monticelli & Pagone, Alessandro Antonucci, Maurizio Carriero, Francesco Cuna, Fabio Di Lizio, Roberto Fontana, Marco Lamanna, Francesca Romana Pinzari, Riccardo Resta, William Santoleri, Fabrizio Sebastiani, Tina Sgrò, Gloria Sulli, Daniel Torrent Riba, Sasha Zelenkevich
genere: arte contemporanea, collettiva

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
Tra gli autori antichi Ovidio è forse il più moderno, tanto da costituire fonte di ispirazione per artisti di ogni tempo e latitudine. Alla sua opera più nota l’Associazione Amici del Certamen, in collaborazione con AvatARS Gallery, dedica una mostra di arti visive, che apre in contemporanea con il XII Certamen Ovidianum Sulmonense, concorso internazionale di traduzione dal latino riservato agli studenti di circa 50 licei italiani e stranieri.

“metAMORfosi – Ovidio e l’arte contemporanea” è il titolo della collettiva a cui partecipano 15 protagonisti del panorama artistico italiano e non, invitati dal curatore Marco Maiorano a rivisitare i miti più conosciuti delle Metamorfosi.

Video, pittura, incisione, scultura e fotografia daranno corpo ai versi del poeta di Sulmona e al suo mondo di ninfe, semidei, uomini e divinità, ponendo l’accento sulle intense storie di passione di cui è permeato il poema.

L’auspicio è quello di ampliare, grazie alle arti visive, le occasioni di riflessione su un’inestimabile risorsa che fa parte del patrimonio culturale dell’umanità e di offrire al contempo un contributo alla valorizzazione di Sulmona, che a Ovidio diede i natali.
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram