inQuadrando paesaggi a Civita d’Antino 3073 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
26/06/2019
A Roma riapre al pubblico il Ninfeo degli Specchi al Palatino
26/06/2019
Ecco il nuovo motore di ricerca per chi non ricorda i titoli dei film
25/06/2019
Un manifesto per l’arte attiva. Al MAXXI, la prima bozza di Art Thinking
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva CENTRO STORICO ​ Civita D'antino 67050

Civita D'Antino (AQ) - sab 18 settembre 2010

inQuadrando paesaggi a Civita d’Antino

inQuadrando paesaggi a Civita d’Antino
CENTRO STORICO
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
(67050)
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

La giornata prevede un percorso itinerante di arte, lungo le antiche strade del paese, di degustazione di prodotti antichi e di scoperta delle tradizioni popolari abruzzesi attraverso i giochi, canti e balli tipici dei primi del Novecento.
vernissage: 18 settembre 2010.
genere: arte contemporanea, incontro - conferenza, serata - evento
email: utc@comune.civitadantino.aq.it
web: www.civitadantino.com

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
“Civita è un posto che quando io non ci sono si sbiadisce ed ogni volta che ci ritorno mi sorprende con le sue meraviglie in tutti i sensi” K. Zahrtmann Con il progetto inQuadrando paesaggi si vuole simbolicamente riportare tra gli scorci di Civita d’Antino quei pittori che tanto la amarono, per rivivere con e attraverso loro, un tempo ormai dimenticato, portando le tele nei luoghi in cui furono create, negli stessi angoli che le hanno ispirate, sulle stesse scale dove furono appoggiate. La giornata prevede un percorso itinerante di arte, lungo le antiche strade del paese, di degustazione di prodotti antichi e di scoperta delle tradizioni popolari abruzzesi attraverso i giochi, canti e balli tipici dei primi del Novecento. Civita d’Antino] 18 Settembre 2010 Il percorso figurativo sarà basato sulle vedute e sui paesaggi rappresentati nei quadri realizzati dai pittori della scuola danese di Kristian Zarthmann dalla fine dell’Ottocento ai primi del Novecento. Durante l’evento verrà assegnato, da parte di una giuria critica, il 1^ Premio di Pittura Estemporanea “KRISTIAN ZAHRTMANN” Scorci di vita quotidiana e paesaggi di Civita d'Antino e della Valle Roveto. Saranno inaugurate, lungo il percorso itinerante, delle installazioni permanenti raffiguranti alcuni dei quadri prodotti dai pittori della Scuola di Kristian Zarthmann. Programma Ore 9.00 Colazione di benvenuto con pittori e fotografi Apertura estemporanee di pittura e fotografia. Ore 10.00 Visita al Museo “Antinum” Ore 11.00 Conferenza Stampa sul tema “I pittori danesi della scuola d’arte fondata da K. Zahrtmann”. Presentazione pittori, fotografi e giuria critica. Presentazione 1^ Premio di Pittura “KRISTIAN ZAHRTMANN” Scorci di vita quotidiana e paesaggi di Civita d'Antino e della Valle Roveto. Ore 12.00 Presentazione libro “L'AQUILA NEL MONDO”, di Goffredo Palmerini. Capitolo su “Il sogno italiano di Kristian Zahrtmann”. Civita d’Antino] 18 Settembre 2010 Ore 13.30 Lunch con Testimonial Ore 16.30 Sfilata delle bandiere dei Rioni ed inaugurazione locations. Ore 17.30 Apertura delle cantine di degustazione di prodotti locali Ore 18.30 Palio dei Rioni e giochi in piazza Sfilata abiti tradizionali del ‘900 Ore 21.00 Canti e balli folkloristici Ore 22.00 Premiazione Estemporanea
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram