Domenica Regazzoni – Scolpire la musica

Primaria fonte di ispirazione dell’artista è il ricordo del padre Dante, scomparso nel 1999, grande maestro liutaio, erede di predecessori quali Stradivari e Amati, che non è improprio definire “mitici”. Dalla memoria nasce la necessità di una ricostruzione affettiva e simbolica della figura paterna, ma nello stesso tempo la fantasia dell’artista celebra in chiave contemporanea la tradizione di tutti i liutai italiani: abili tecnici e artisti a tutti gli effetti.

Comunicato stampa
Segnala l'evento
In questa mostra Domenica Regazzoni dà vita ad un intimo connubio tra arte e musica. Il Museo Internazionale e Biblioteca della Musica di Bologna diventa lo scenario della personale Domenica Regazzoni. Scolpire la musica, realizzata con il patrocinio della Direzione...
09 ottobre 2008

Domenica Regazzoni – Scolpire la musica

Dal 09 ottobre al 09 novembre 2008
arte contemporanea
Location
MUSEO INTERNAZIONALE E BIBLIOTECA DELLA MUSICA
Bologna, Strada Maggiore, 34, (Bologna)
Orario di apertura
Da martedì a venerdì h. 9.30 - 16. Sabato, domenica e festivi h. 10 - 18.30
Vernissage
9 ottobre 2008, ore 18,00
Editore
SKIRA
Ufficio stampa
IRMA BIANCHI
Autore
Curatore

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui