Giuseppe Capitano – Qualcosa di giallo

Scultore dalla mano leggera, ironica e fortemente antiretorica, Giuseppe Capitano (Campobasso 1974) è un artista romano che ha scelto canapa e marmo come materiali privilegiati, ai quali sostituisce, di volta in volta, ferro, legno, ma anche polistirolo, tessuto, spugna o plastica. Allestita nella Project Room

Comunicato stampa
Segnala l'evento
Il programma dedicato ai giovani artisti under 35, con il quale il Mart presenta la giovane arte contemporanea italiana e internazionale, prosegue nel 2008 con una Project Room dedicata a Giuseppe Capitano. Scultore dalla mano leggera, ironica e fortemente antiretorica, Giuseppe Capitano...
27 giugno 2008

Giuseppe Capitano – Qualcosa di giallo

Dal 27 giugno al 17 agosto 2008
giovane arte
Location
MART
Rovereto, Corso Angelo Bettini, 43, (Trento)
Biglietti
Intero €10, ridotto €7, famiglie €20
Orario di apertura
mar-dom 10-18 ven 10-21 lunedì chiuso
Vernissage
27 giugno 2008, ore 18
Editore
SKIRA
Autore
Curatore

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui