Cosa vedere su ITsART, la nuova piattaforma digitale della cultura italiana

È online dal 31 maggio scorso ITsART, la nuova piattaforma streaming on demand dedicata alla cultura, fortemente voluta dal Ministro della Cultura Dario Franceschini e realizzata da Cassa Depositi e Prestiti e CHILI, che propone “lo spettacolo e la cultura italiana, live, registrata, gratis e a pagamento, in Italia e nel mondo”.

Non sappiamo ancora quali abitudini rimarranno, tra quelle che scandivano la nostra quotidianità nelle fasi più acute dell’emergenza sanitaria. Ma sicuramente un nuovo format con cui promuovere live e on demand danza, musica, teatro, mostre, musei, eventi e concerti, per l’Italia, rappresenta un grande passo in avanti per facilitare la fruizione e la diffusione della cultura.

Come funziona ITsART

ITsART è diviso in tre sezioni principali, Palco, Luoghi e Storie. All’interno della prima confluiscono le arti performative come l’opera, la prosa e i concerti, mentre la seconda accoglie i musei, le aree archeologiche, i territori e i paesaggi. La terza, Storie, ospita una selezione di cortometraggi, lungometraggi e documentari incentrati su personalità, avvenimenti, artisti e tradizioni locali.

Esplorare il catalogo è semplice e intuitivo e per usufruire dei contenuti non è necessario sottoscrivere nessun tipo di abbonamento, basterà solamente registrarsi. Alcuni contenuti sono disponibili gratuitamente, altri invece si possono noleggiare o acquistare.

Da Artemisia a Dorfles, passando per i concerti di Riccardo Muti: cosa vedere e ascoltare su ITsART

La sezione relativa al teatro offre gli spettacoli principali andati in scena al Teatro La Fenice, la Scala di Milano, il Teatro dell’Opera di Roma e il Regio di Torino. Sono disponibili anche una serie di contenuti esclusivi, come il concerto diretto da Riccardo Muti, andato in scena il 12 settembre e trasmesso in live streaming per le celebrazioni dei 700 anni dalla morte di Dante Alighieri. Al grande direttore d’orchestra è riservata anche una sezione specifica del catalogo, con i concerti più significativi della sua carriera, ma anche presentazioni al pianoforte di alcune tra le opere più importanti della storia della musica.

E ancora, in esclusiva, il concerto di Dardust al Festival di Carroponte, l ‘Aleksandr Nevskij di Prokof’ev al Teatro San Carlo da piazza del Plebiscito di Napoli, il 16 settembre, mentre il 24 settembre sarà la volta di InCanto di un Mito – Omaggio a Ennio Morricone, un concerto emozionante in omaggio al grande compositore messo in scena all’Anfiteatro romano di Pompei. La programmazione del mese si concluderà con il concerto di Paolo Conte, trasmesso in streaming il 30 settembre.

Oltre ai concerti, l’offerta di ITsART include contenuti speciali su alcuni dei siti culturali più importanti d’Italia e del mondo, come la Galleria degli Uffizi di Firenze, il Museo e Real Bosco di Capodimonte e il Parco Archeologico di Pompei. Tra le sezioni più interessanti e nutrite, da segnalare “Esplorare il Belpaese”, con una serie di lungometraggi e documentari dedicati alla scoperta del nostro territorio, da “Mathera – L’ascolto dei sassi”, ad “Alta Via dei Parchi. Viaggio a piedi in Emilia-Romagna”.

Per quanto riguarda i film, vari omaggi al cinema italiano, tra film del passato e quelli premiati ai concorsi internazionali, con approfondimenti sulle personalità più influenti, come “Vittorio D.”, incentrato su Vittorio De Sica, e “Dietro gli occhiali bianchi”, che racconta la vita e la carriera di Lina Wertmuller. Nutrita anche la sezione dei documentari, con ampia scelta tra letteratura, musica, cinema e arte di tutte le epoche e i generi: da “Artemisia Gentileschi, pittrice guerriera”, di Jordan River, a “Emilio Vedova Dalla Parte del Naufragio”, di Tommaso Pessina, passando per “Gillo Dorfles. In un bicchier d’acqua”, di Francesco Clerici.

Articoli recenti

  • Arte contemporanea

Il Pianeta come Festival XL: il festival Terraforma arriva al MACRO

Il MACRO di Roma, in collaborazione con Terraforma, presenta “Il Pianeta come Festival XL”: performance sonore, proiezioni, talk e collegamenti…

23 ottobre 2021 15:46
  • Mercato

Christie’s, in arrivo la 20th/21st Century Milan Evening Sale

Un Boetti arcobaleno, un Fontana barocco e un Balla appartenuto a Mastroianni. Uno sguardo a tre highlights della vendita di…

23 ottobre 2021 12:20
  • Danza

Madina, una, nessuna, tutte quante: in esclusiva su ITsART

Il 5 novembre, sulla piattaforma ITsART, arriva la nuova produzione del Teatro alla Scala, tra teatro, canto e danza, con…

23 ottobre 2021 12:07
  • Libri ed editoria

90 autoritratti di Zanele Muholi, in una nuova monografia fotografica

Arriva in libreria "Somnyama Ngonyama", la monografia fotografica di Zanele Muholi, una delle più importanti attiviste visive del contemporaneo: 90…

23 ottobre 2021 10:19
  • Progetti e iniziative

Emanuele Sferruzza Moszkowicz e la memoria recuperata del Teatro di Castelbuono

Il progetto di 27+1 sessioni di ascolto attivo dell’artista Emanuele Sferruzza Moszkowicz è confluito in un libro da leggere tutto…

23 ottobre 2021 8:35
  • Arte contemporanea

Tutti i Baselitz al Centre Pompidou

Il Centre Pompidou apre al pubblico una retrospettiva sorprendente sull’artista tedesco Georg Baselitz, indagandone la poetica e le fasi di una…

23 ottobre 2021 0:39