Categorie: exibart.prize

I sei nuovi finalisti di exibart prize

Luciano Sozio

Ho iniziato a dipingere questo ciclo durante la prima fase di lockdown. Nelle Felci riscontro una forma ancestrale di grande ispirazione, capace di ospitare l’ invisibile percepibile a scanso dei limiti umani. Al fine di aderire il più possibile al mondo le Felci costituiscono un corpo che privilegia uno stato interminabile di contemplazione cosmica e accettando per natura tutte le sfumature del tempo e dello spazio arrivano a fondersi completamente con il mondo e a coincidere con la sua sostanza. Le loro foglie sono la forma paradigmatica dell’ apertura: la possibilità di essere attraversate dal mondo senza esserne distrutte.

Lisha Liang

La mia direzione di ricerca è quella di entrare nei problemi della comunità e usare il mio lavoro per riflettere sulle diseguaglianze della società sviluppata. Inoltre l’arte contemporanea è uno specchio che riflette le domande della società: cosa possiamo fare per rendere il domani migliore di oggi? Spero che le mie opere potranno indicare quali sono i problemi della vita pubblica.

Anna Skoromnaya

è un’artista interdisciplinare, che lavora principalmente con installazioni e media basati su immagini in movimento, come video, ologrammi, figure generate con l’uso di computer e software. Collocando la sua pratica artistica tra sofisticati media innovativi e materiali volutamente contaminati, Skoromnaya parla attraverso un linguaggio che mette a fuoco ed esaspera i paradossi presenti nella nostra società.

Maria Grazia Carriero

Maria Grazia Carriero (Gioia del Colle, BA, 1980), artista e docente di discipline grafiche e scenografiche, si forma in Arti visive e discipline per lo spettacolo, indirizzo pittura, presso l’Accademia di Belle Arti di Roma. Instancabile viaggiatrice – con una fondamentale esperienza a Marrakech – e sperimentatrice, passa dalla pittura alla fotografia, alla videoarte e alle installazioni; comune denominatore della sua ricerca è la virtualità, concetto filosofico e antropologico indagato attraverso l’analisi della cultura popolare, delle credenze e delle pratiche ascetiche.

Luisa Turuani

Corporeità e respiro, immedesimazione e vita, ironia e patetismo sono alcuni degli elementi intangibili che attraversano le ultime ricerche di Luisa Turuani (Milano, 1992). L’artista indaga la natura umana per mezzo dei desideri che l’uomo investe sugli oggetti. Le sue opere vivono e muoiono, seducono e interrogano l’osservatore, sono esseri viventi unici e irripetibili.

Jacopo Valentini

Jacopo Valentini ha esposto in istituzioni e spazi privati sia in Italia che all’estero, fra cui: Chiostri di San Domenico, La Triennale di Milano, Centro per l’Arte Contemporanea L.Pecci, Museo Fattori, Royal Institute British of Architecture, Fondazione Fabbri, Fondazione Bevilacqua La Masa, Fondazione Ragghianti, La Volonté 93, Una Vetrina, Linea di Confine, Festival della Filosofia di Modena, Galleria Civica Cavour di Padova, Palazzo del Governatore di Parma, Galleria Civica di Modena, Istituto Italiano di Cultura-AddisAbeba, Istituto Italiano di Cultura-Mosca.

Articoli recenti

  • Arte contemporanea

Il caglio dei sogni che manca a questa Biennale d’Arte di Venezia

Una Biennale che lavora sull'immaginario ma a cui manca la pratica, una mostra assolutamente da vedere e assolutamente insufficiente: l'opinione…

19 Maggio 2022 0:24
  • Opening

‘Reworking’: Alessandro Fabbris alla CRAG Gallery, Torino

Oggi e domani, 19 maggio e 20 maggio, inaugura 'Reworking', la personale di Alessandro Fabbris alla Crag – Chiono Reisovà art…

19 Maggio 2022 0:02
  • Arte contemporanea

Il pirotecnico Cai Guo-Qiang accademico d’onore dell’Accademia di Carrara

L’Accademia di Belle Arti di Carrara ha conferito il titolo di Accademico d’Onore per il 2022 a Cai Guo-Qiang, artista…

18 Maggio 2022 18:11
  • Arte contemporanea

All’Archivio Agnetti, un disegno di Cesare Pietroiusti da staccare

I visitatori della mostra “Spazio/Territorio”, all’Archivio Agnetti di Milano, potranno staccare e portare con sé uno dei duecento disegni che…

18 Maggio 2022 16:00
  • Mercato

Lempertz, all’asta un Murillo riscoperto

Ammirato nel monastero di Siviglia fino all'Ottocento, declassato per oltre un secolo. Questa settimana, a Colonia, il dipinto sarà in…

18 Maggio 2022 14:18
  • Moda

Yayoi Kusama e Louis Vuitton ancora insieme, per la Collezione Cruise a pois

Louis Vuitton e Yayoi Kusama celebrano 10 anni dalla prima, fortunatissima collaborazione, con una nuova collezione personalizzata a pois colorati…

18 Maggio 2022 11:33