Categorie: Libri ed editoria

Il nuovo numero di Postalmarket: continua la collaborazione con exibart

di - 4 Dicembre 2023

La collaborazione tra exibart e postalmarket continua con un nuovo numero che propone un’originale selezione di oggetti di design d’autore e opere d’arte. A prestare il volto per la copertina dell’autunno/inverno 2023 è Benedetta Parodi, scelta per mettere in evidenza il Made in Italy. Tra i contenuti dell’ultimo numero, l’intervista a Cristina Bowerman, la chef stellata che analizza i temi dell’inclusività nella filiera della ristorazione

«La tolleranza, l’accoglienza, l’accettazione delle diversità, il rispetto per gli orientamenti di genere delle persone, l’aiuto inclusivo verso i portatori di handicap. Questi sono pilastri etici sui quali abbiamo costruito le fondamenta culturali di questo numero», ha dichiarato Alessio Badia, l’amministratore delegato di Postalmarket. «Accanto al green e all’innovazione, anche l’inclusività diventa dunque una delle nostre bussole valoriali con le quali raccontiamo la vita reale degli italiani, le emozioni e i modi di incontrarsi», ha continuato Badia.

Green, innovazione e inclusività sono termini chiave anche per l’arte e per il design, che trovano spazio nell’ultimo numero di Postalmarket, che presenta gli ultimi trend diffusi tra i giovani collezionisti e gli amanti della creatività ricercata. Scopriremo così alcuni dei famosi brand che si sono imposti grazie a uno stile originale e le realtà emergenti che si stanno facendo strada nel caleidoscopico mondo della progettualità d’autore. L’excursus tra le proposte di Supermartek, la piattaforma di e-commerce dedicata all’arte e al design powered by exibart, presenta diverse tappe fondamentali, dai coloratissimi cavatappi antropomorfi di Alessandro Mendini per Alessi, alle sedute in resina di Gaetano Pesce per Bottega Veneta, fino alle ultime declinazioni, a metà tra arte e design, messaggio, concetto e funzionalità, come lo specchio NONTISCORDARDITE di Elena Ketra e le vibranti tazzine da caffè di Mona Hatoum per Illy.

Articoli recenti

  • Mostre

Di miti e di sirene, di canti e di misteri narra a Napoli Fabrizio Cotognini

Nel cuore della città partenopea, al terzo piano di Palazzo Caracciolo d’Avellino, la Fondazione Morra Greco ospita fino al 30…

23 Febbraio 2024 0:02
  • Fotografia

Amore e guerra. Gerda Taro e Robert Capa da Camera a Torino

Dopo le mostre dedicate all’opera di Dorothea Lange e André Kertesz, prosegue il percorso di Camera Centro Italiano per la…

22 Febbraio 2024 20:48
  • Arte contemporanea

Tracce e archeologia nella personale di Pietro Fachini da ArtNoble

Le pagine di una fiaba, una cosmogonia di storie. A Milano, la natura in continua trasformazione è la protagonista della…

22 Febbraio 2024 20:37
  • Fiere e manifestazioni

Lo spettacolo del male. Svelato il programma di Popsophia 2024

Torna ad Ancona, dal 21 al 24 marzo, una nuova edizione di Popsophia, kermesse che dal 2011 esplora temi legati…

22 Febbraio 2024 17:38
  • Arte moderna

Un’opera inedita di Cezanne è stata scoperta nella sua casa di famiglia

Un dipinto murale di Paul Cezanne, precedentemente sconosciuto, è stato ritrovato sotto strati di intonaco e carta da parati nella…

22 Febbraio 2024 17:38
  • Libri ed editoria

È morta Lucia Spadano, critica d’arte e fondatrice della rivista Segno

Dal 1976, la giornalista ha condotto la rivista che ha attraversato quasi mezzo secolo di arte, raccontandone i momenti salienti…

22 Febbraio 2024 15:43