Un artista ha mangiato la banana di Cattelan per una performance

Sarà anche la banana più famosa al mondo ma rimane pur sempre una banana, come raccontavamo in questo nostro approfondimento. E così, a parte ammirarla, osannarla, criticarla, acquistarla, emularla, qualcuno ha avuto la brillante idea di assaggiarla. David Datuna, artista di New York, si è avvicinato all’opera di Maurizio Cattelan, esposta ad Art Basel Miami, ha staccato la banana, Comedian, dalla parete dello stand di Perrotin e, dopo averla sbucciata, l’ha mangiata, tra lo stupore dei presenti. Nessuno è riuscito a fermalo dal compiere questo atto di cannibalismo estetico ma, per fortuna, ripristinare l’opera è stato piuttosto semplice.

‹‹Adoro le opere di Maurizio Cattelan e adoro questa installazione, è davvero deliziosa››, ha commentato Datuna che, dopo aver mangiato la banana, è stato comunque allontanato dalla fiera. «Datuna non ha distrutto l’opera d’arte», ha spiegato Lucien Terras, portavoce della galleria di Miami. Come capita in questo genere di opere, infatti, il valore non è dato tanto dall’oggetto in sé – che può essere sostituito in caso di deperimento – quanto dal certificato di autenticità.

In ogni caso, per scoraggiare altri assaggiatori affamati di potassio, Perrotin ha disposto delle guardie a difesa dell’opera sostituita. Emmanuel Perrotin, che era in procinto di partire, informato della performance inaspettata di David Datuna, è tornato precipitosamente sui suoi passi, per controllare la situazione: ‹‹Lo spettacolo fa parte dell’opera››, ha spiegato alla CBS.

Condividi
Pubblicato da
Tag: art basel miami comedian david datuna emmanuel perrotin maurizio cattelan

Articoli recenti

  • Mostre

Apparizioni manieriste nella Hadal Zone: bn+BRINANOVARA allo Spazio In Situ

Il duo bn+BRINANOVARA porta allo Spazio In Situ di Roma la sua ricerca sui processi di formazione e persistenza delle…

21 settembre 2020 10:31
  • Fiere e manifestazioni

Le luci della ribalta è il festival che anima la Certosa di Padula

Entra nel vivo la ventiduesima edizione del festival Le luci della ribalta, che porta le sue riflessioni sull'attualità del silenzio,…

21 settembre 2020 8:57
  • Mostre

‘Cina. Rivoluzione – Evoluzione’: i manifesti della propaganda

Con la mostra "Cina. Rivoluzione – Evoluzione. Manifesti della Propaganda (1949-1983)" l'Istituto Garuzzo per le Arti Visive porta a Saluzzo 89…

21 settembre 2020 0:35
  • Cinema

Un “Notturno” da non perdere

Al confine tra documentario, docufilm e lungometraggio, "Notturno" è un viaggio in una delle regioni più calde del pianeta girato…

20 settembre 2020 22:51
  • Artworld

exibart.artworld: il giro del mondo dell’arte in sei notizie

Nel fine settimana raccogliamo le ultime notizie che riguardano il mondo dell’arte e della cultura, dalle maggiori testate internazionali

20 settembre 2020 17:03
  • Arte contemporanea

Fernando De Filippi, Arte – Museo Castromediano

Sessant'anni di ricerca raccontati in oltre cinquanta lavori selezionati, realizzati tra la fine degli anni Sessanta e oggi: l'arte di…

20 settembre 2020 14:43