Categorie: Mercato

Sotheby’s Milano: è record mondiale per Mario Schifano

Mario Schifano rima con Sotheby’s Milano, per la seconda volta. È record mondiale per l’artista di Piazza del Popolo, che segna un nuovo traguardo all’incanto online Contemporary Art (ve ne parlavamo qui). Una vendita online, esatto, di quelle dove basta un click per accaparrarsi un capolavoro milionario. Ma il tempo in cui gli affari si trattavano vis-à-vis – lo sappiamo bene – si è concluso già da un pezzo.

Ed eccola quindi la superstar dell’asta: si chiama Cartello, è stata realizzata nel 1960 e ha trovato casa per € 1,041,000 (commissioni incluse). La sua stima iniziale era di € 550mila-700mila, ma la nuova aggiudicazione ha superato con eleganza le più rosee aspettative, posizionandosi davanti a Con anima – che proprio da Sotheby’s Milano, nel 2019, toccava il tetto di € 972.500. «Cartello è un’opera seminale nel percorso di Mario Schifano», spiega il Professor Francesco Guzzetti sul catalogo, «Segna l’inizio della stagione cosiddetta monocroma, con la quale l’artista romano si affermò sulla scena artistica italiana all’inizio degli anni ‘60». È appartenuta alla collezione Liverani ed è stata esposta, tra le altre, alla Galleria La Tartaruga di Roma (1961), nelle sale di Palazzo della Pilotta a Parma (1974) e presso la Galleria D’Alessandro/Ferranti (1975). Insomma, un curriculum che convince a puntare alto. E a superare il limite.

Ma Schifano non è stato l’unico a fare scintille, a Palazzo Serbelloni. Ottime le performance di Gino Severini (€ 835,300), Josef Albers (€ 387,600), Enrico Castellani (€ 239,400), Georges Mathieu (€ 163,800), Magdalena Abakanowicz (€ 138,600), e ancora del Fontana verde che «à un colore di primavera» (799,000 euro). Arriva a quota € 176,400 il progetto Yellow Store Front di Christo e Jeanne-Claude, mentre il più grande Alighiero Boetti della serie Aerei mai passato all’incanto (139 x 300 cm) chiude con € 980,500. Il totale della vendita? €9.6 milioni, con il 64% dei lotti aggiudicati per prezzi superiori alle loro stime alte e collezionisti da Europa, Nord America, Asia, Oceania, Medio Oriente e Nord Africa. «L’asta d’arte contemporanea di questa stagione», dichiara Marta Giani, Director, Head of Sale, Contemporary Art, «è stata l’ennesima conferma di quanto il mercato sia florido e dinamico». E di un autunno niente male, per la maison di Patrick Drahi.

Articoli recenti

  • Mercato

Sotheby’s mette all’asta l’NFT di una (vera) mega villa a Miami

Affari nel Metaverso immobiliare: l'NFT di nuova mega villa da mille metri quadrati, in costruzione a Miami, è all'asta da…

25 Gennaio 2022 17:19
  • exibart.prize

I sei nuovi finalisti di exibart prize

Ecco i nuovi finalisti di exibart prize: Luciano Sozio, Lisha Liang, Anna Skoromnaya, Maria Grazia Carriero, Luisa Turuani, Jacopo Valentini.

25 Gennaio 2022 16:56
  • Diritto

Conflitto di interessi, no grazie: la risposta del direttore della Fondazione Albers

La Corte di Appello ha assolto il gallerista Gabriele Seno dall'accusa di ricettazione ma la Fondazione Albers non ci sta:…

25 Gennaio 2022 16:13
  • Progetti e iniziative

L’anno di Palazzo Te, all’insegna dell’arte di vivere: mostre e progetti per il 2022

Fondazione Palazzo Te presenta la programmazione di mostre e progetti che animeranno la preziosa dimora rinascimentale di Mantova per il…

25 Gennaio 2022 13:01
  • Mercato

Sotheby’s e il Louvre insieme verso la restituzione

Una partnership tra la casa d’aste e l’istituzione parigina sostiene lo studio di opere acquisite tra il 1933 e il…

25 Gennaio 2022 12:34
  • Arte contemporanea

Walter Bortolossi, Un corridoio e le sue stanze – Monastero di Santa Maria in Valle

Una retrospettiva per Walter Bortolossi, con il suo peculiare stile che - dagli anni '90 - si muove in relazione…

25 Gennaio 2022 11:44