rubrica curatori

Veniamo tutti da qualche parte; la Tate Exchange di Liverpool ce lo ricorda. Intervista a Marina Moreno
di Camilla Boemio
CURATORIAL PRACTICES

CURATORIAL PRACTICES

Le vittime del sistema dell’arte: intervista a Jörg Heiser
di Camilla Boemio
Curatorial Practices

Curatorial Practices

Liberare l’espressione artistica. Una conversazione con Marc Zegans
di Camilla Boemio
CURATORIAL PRACTICES

CURATORIAL PRACTICES

L’economia della conoscenza in metamorfosi. Una conversazione con Warren Neidich
di Camilla Boemio
CURATORIAL PRACTICES

CURATORIAL PRACTICES

Il Mormorio della moltitudine artistica, nella Biennale degli Urali. Parola al curatore Dmitrii Bezouglov
di Camilla Boemio
CURATORIAL PRACTICES

CURATORIAL PRACTICES

Hämatli & Patriae: intervista a Nicolò Degiorgis che al Museion di Bolzano continua sui concetti di migrazione e identità
di Camilla Boemio
CURATORIAL PRACTICES

CURATORIAL PRACTICES

Quando un'opera d'arte è “populista”? Intervisa a Marco Baravalle
di Camilla Boemio
CURATORIAL PRACTICES

CURATORIAL PRACTICES

L’immaginario colonizzato, tra storia, rifugiati e social media. Una conversazione con il filosofo Brad Evans
di Camilla Boemio
CURATORIAL PRACTICES

CURATORIAL PRACTICES

Dal Van Abbemuseum di Eindhoven incontro con Steven ten Thije. Per un museo che sia parte della “res publica”
di Camilla Boemio
CURATORIAL PRACTICES

CURATORIAL PRACTICES

Una visione consapevole del mondo, tra conflitti e integrazione. Dalla Biennale parla Rikke L. Jørgensen
di Camilla Boemio

scopri ogni giorno le ultime notizie
nel mondo dell'arte, del cinema,
della moda e della cultura.
Inserisci la tua email e premi iscriviti.

la tua email
Iscrivendoti accetti la nostra informativa sulla privacy.
Si può annullare l'iscrizione in qualsiasi momento.