Mambo
Mambo
Adreas Senoner
Adreas Senoner

Archeologia

Grazie all’uso di modernissime tecnologie di ricerca e di scavo, un team di archeologi statunitensi e italiani ha ritrovato una taverna del 2700 a.C., con panche, forni e tracce di cibo

A Luxor, in Egitto, è stata scoperta l’antica tomba di una...

Ancora scoperte a Luxor: un team internazionale di archeologi ha rinvenuto una tomba risalente all’epoca di Tutankhamon. Potrebbe essere di una principessa o di una moglie reale

A Brescia, la nuova sezione romana del Museo di Santa Giulia...

Il Museo di Santa Giulia di Brescia apre la nuova sezione dell’età romana con un percorso espositivo aggiornato e scandito da tre installazioni multimediali di NONE Collective

In Francia tornano alla luce i resti di un antico mausoleo...

Nel Comune di Néris-les-Bains, in Alvernia, torna alla luce una serie di edifici di epoca galloromana, tra cui un mausoleo. Per gli archeologi è una scoperta senza precedenti

I sacri spiriti dei Songye, in mostra nella Cappella Palatina di...

Negli spazi della Cappella Palatina di Napoli, va in scena una mostra antropologica dedicata alle sculture cultuali dei Songye. Aprendo uno spaccato sul dialogo tra la cosiddetta “arte primitiva” e il contemporaneo

Dopo 40 anni è stato ritrovato nei fondali del parco sommerso...

Scomparso per le variazioni del fondale si temeva fosse irrimediabilmente perduto

Il Cairo: tutto pronto per il Grand Egyptian Museum, il museo...

Dopo 20 anni di lavori, è finalmente pronto il GEM - Grand Egyptian Museum de Il Cairo, il più grande museo al mondo dedicato alle antichità egizie, con i tesori di Tutankhamon

Recuperati più di 200 manufatti dal naufragio della spedizione perduta di...

Nell'arcipelago artico canadese, un team di archeologi sottomarini ha portato alla luce 275 manufatti dal relitto della HMS Erebus, una delle due navi della spedizione perduta di John Franklin
geoglifi nazca

In Perù sono stati scoperti 168 nuovi, spettacolari geoglifi dei Nazca

Un team di archeologi ha scoperto 168 nuovi geoglifi nell’area desertica di Nazca, nel sud del Perù: i disegni rappresentano uccelli, gatti ed esseri umani e risalgono a un periodo tra il 100 a.C. e il 300 d.C.

In Australia, alcuni vandali hanno distrutto opere rupestri di 20mila anni...

Un danno irreparabile per il patrimonio culturale mondiale: in Australia, sono state vandalizzate le opere rupestri conservate nel sito di Koonalda Cave, risalenti a circa 20mila anni fa

scopri ogni giorno le ultime notizie
nel mondo dell'arte, del cinema,
della moda e della cultura.
Inserisci la tua email e premi iscriviti.

la tua email
Iscrivendoti accetti la nostra informativa sulla privacy.
Si può annullare l'iscrizione in qualsiasi momento.
exibart prize 2022/23