Beni culturali

Un team di ricercatori ha scoperto che l’Urlo conservato al Munch Museum di Oslo si sta deteriorando rapidamente, a causa di un pigmento troppo sensibile alla respirazione
Ronda di Notte ad alta risoluzione

Un grande capolavoro di Rembrandt, ancora più grande

In occasione del restauro della Ronda di Notte di Rembrandt, il Rijksmuseum ha pubblicato un’immagine della tela ad alta risoluzione

Brescia e Bergamo insieme per la Capitale italiana della Cultura 2023

Bergamo e Brescia, le due città simbolo del dramma Covid-19, concorreranno insieme al titolo di Capitale della Cultura 2023. Per ripartire dalla bellezza

Innovazione e beni culturali: Fondazione San Paolo presenta Switch

Promosso da Fondazione Compagnia di San Paolo, Switch è il bando dedicato ai progetti di innovazione per i beni culturali: ce ne parla Matteo Bagnasco

Refocus: il bando del Mibact sulla fotografia del Lockdown

Il Mibact lancia Refocus, bando dedicato ai fotografi under 40, per la creazione di un archivio visivo incentrato sul lockdown. Duemila euro in palio per 20 vincitori

Il Ministro delle antichità egiziane sposta le sfingi di Luxor a...

Il Ministro delle Antichità dell’Egitto ha spostato a piazza Tahrir quattro sfingi del Tempio di Karnak a Luxor, ma gli archeologi protestano

Unesco ResiliArt: contro il Coronavirus la cultura si svela resiliente

L’Unesco reagisce al Coronavirus con ResiliArt, un’iniziativa a favore di intellettuali ed artisti e che dimostra il lato resiliente della cultura

Alla scoperta della Real Fabbrica della Porcellana di Capodimonte

Storia un po’ misteriosa della Real Fabbrica della Porcellana di Capodimonte: quando il mondo virtuale contemporaneo incontra la concreta arte della tradizione
Archivio fotografico della Soprintendenza di Roma

La Soprintendenza apre l’archivio e svela i ricordi di Roma antica

Con una nuova campagna social, la Soprintendenza di Roma ha aperto il suo archivio fotografico online, per raccontare il passato della Capitale

Another brick in the wall: nuove costruzioni che abbattono il muro...

Uno dei tratti più ampi del Muro di Berlino, rimasto in piedi dalla sua caduta nel 1989, è stato demolito per far spazio alla costruzione di nuove palazzine

scopri ogni giorno le ultime notizie
nel mondo dell'arte, del cinema,
della moda e della cultura.
Inserisci la tua email e premi iscriviti.

la tua email
Iscrivendoti accetti la nostra informativa sulla privacy.
Si può annullare l'iscrizione in qualsiasi momento.