Fondation Maeght
Fondation Maeght

Teatro

Lucrezia Le Moli mette in scena il romanzo di Ödön von Horváth scritto nel 1937, un testo di formazione politica che rivela, nel giovane soldato protagonista, il progressivo smascheramento della coscienza
PERFORMANCE

PERFORMANCE

“Use feelings to get rid of feelings Part II”. Il mondo dell’arte performa, contro la strada sbagliata
di Marcella Vanzo
TEATRO

TEATRO

Platonov o la felicità altrove
di Giuseppe Distefano
TEATRO

TEATRO

“Short Theatre”, o come lo spettacolo lavora ai fianchi dello spettatore nello spazio-tempo. Una riflessione
di Paola Granato
DANZA

DANZA

Bill T. Jones a Firenze, tra brani storici, e metafore per il flagello del secolo scorso
di Giuseppe Distefano

scopri ogni giorno le ultime notizie
nel mondo dell'arte, del cinema,
della moda e della cultura.
Inserisci la tua email e premi iscriviti.

la tua email
Iscrivendoti accetti la nostra informativa sulla privacy.
Si può annullare l'iscrizione in qualsiasi momento.