Fino al 16.I.2001 - New Visual Trends - Bologna, Salara 3097 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Fino al 16.I.2001
New Visual Trends
Bologna, Salara

   
 Quaranta grafici italiani al di sotto dei trent’anni espongono i loro principali lavori, mostrandoci come anche la grafica può entrare nei territori dell’arte…  
 
pubblicato
Entrando alla Salara, ci troviamo al centro di un bombardamento di colori e di forme.
Ad ogni “artista” è concesso un pannello che può occupare come vuole. Diverse ed originali le scelte proposte: si va dal classico poster pubblicitario alla struttura di pagina di una rivista, alla locandina di uno spettacolo o alla schermata di un sito web.
Innumerevoli anche le tecniche: fusioni di fotografie e slogan emblematici, giochi ad incastro tra simboli multiformi, o ancora disegni, veri e propri dipinti, fumetti ed immagini, più o meno umoristiche.
Queste sono alcune delle idee presentate. Globalmente ciò che emerge è la potenza e le nuove frontiere della grafica. Tale disciplina si pone sulla linea di confine tra una molteplicità di campi: quelli lavorativi (della pubblicità, dell’editoria o della multimedialità), quelli artistici (dalle arti visive fino ad arrivare alla computer art, video arte, o addirittura all’arte interattiva). Infatti al piano inferiore, sono disponibili dei computer: l’output delle macchine sarà determinato dal nostro clic interattivo. Immagini in movimento si animano alla richiesta dell’utente per presentare le organizzazioni che hanno contribuito alla realizzazione della mostra. Tra le altre, mi sembra importante ricordare AIAP (Associazione Italiana Progettazione per la Comunicazione Visiva) e bside ( che vuole dare voce alla basement life), l’associazione GAI (giovani artisti italiani) e Iceberg (un concorso per giovani artisti). Inoltre, sono offerti dei video sui cui scorrono gli spot pubblicitari realizzati dagli stessi grafici che espongono.
Questo evento ci illumina interessanti scenari futuri: nomi nuovi, artisti giovani, ma anche innovative estensioni del campo artistico. Piacevoli o provocanti, lineari o complesse, monocrome o date da un’esplosione di colori, le soluzioni adottate sono frutto di una meditazione, di una certa linea di pensiero, che spesso ambisce ad essere arte.

Consiglio a tutti una visita: è un’iniziativa stimolante per porre l’attenzione su ciò che siamo talmente abituati a vedere che ormai tende a passare inosservato. Dai cartelloni pubblicitari per strada, a spot televisivi, da brochure a siti internet: tutto ciò ci scorre davanti agli occhi cercando di stimolarci visivamente, ma spesso cade nell’indifferenza a causa del processo di disattenzione che tendiamo ad applicare al mondo pubblicitario.
La mostra è completata da molte altre iniziative: convegni, workshop, concorsi.


Per Saperne di più:
www.bside.it
www.aiap.it

Marta Severo




New Visual Trends, Il progetto grafico nella comunicazione a inizio millennio. La Salara, via Don Minzoni, Bologna. 6 dicembre 2000 - 16 gennaio 2001.
orari: mattina:riservata alle scuole
pomeriggio: h.15.00 - 19.00
chiusura: lunedi; 25/12; 26/12; 01/01
Info: Irene Panighetti, bside, tel 030 2452860, fax 030 2452867, info@bside.it; Lucia Leonardi, AIAP, tel 02 58107207, fax 02 58115016, aiap@planet.it

In mostra
Roberto Bagatti (Mtv), Bellissimo, Domitilla Biondi (Ekidna), Elisa Bozzarelli, Giada Buono, Massimo Canali, Marcello Cesar (R&M), Marianna Cisternino (Mudita), Manuel Dall’Olio, Carlo Del Sal, Marcello Dolcini, Sabrina D’Orsi, Sabrina Era, Carlo Facchin, Riccardo Falcinelli, Laura Fiaschi (Gum Design), Lorenzo Fonda, Tania Grigolo (Phenix), Francesco Ermanno Guida, Claudia Illuzzi, Loew Associati, Andrea Lugli, Georgia Matteini Palmerini , (Balena Corporation), Petulia Mattioli, Marco Morosini, Muschi&Licheni, Nowhere,Paolo Palma (Fabrica), Luca Parmigiani, Genny Perron Luciano Perondi / Lorenzo De Tomasi, Luca Pilutza, Roberta Ricciuti (Zeta_Lab), Lucia Roscini, , Salt&Pepper, Fabrizio Schiavi, Claudio Sinatti, Andrea Unali , Cristiana Valentini (Delicatessen).
convegni
3 tematiche per il visual design
Aula Arcangeli, Accademia di Belle Arti,
via Belle Arti 54, Bologna
h. 16.00 - 18.00
14 dicembre 2000
Web + interaction design
Edi Bianco (Qwerg), Beppe Chia (ChiaLab), Matteo Righi
(Balena Corporation), Gianni Sinni (LCD Graphics)
11 gennaio 2001

Musica + immagine
Francesco Messina (Polystudio), Mirko Pajé (Direzione Creativa Mediaset),
Giacomo Spazio (Airstudio), Maurizio Vitale (Mtv South Europe)
15 gennaio 2001

Stile + fashion
Giorgio De Mitri (Sartoria Comunicazione), Dare Jennings (Mambo),
Lucio Luzo Lazzara (Zeta Lab),
Alessandro Jumbo Manfredini (Sport & Street)

Workshop per studenti
Accademia di Belle Arti, Bologna

Mambo Philosophy
con Dare Jennings, Reg Mombassa, Giovanni Vaccari
15 gennaio 2001 h. 10.00

Bside Academy
con Andrea Cavallotti, Lucio Luzo Lazzara, Daniele Meschiari
16 gennaio 2001 h. 10.00


Concorsi e selezioni

Sappi
Ideas That Matter
Un concorso per il finanziamento e la realizzazione di immagini e
campagne istituzionali per enti no-profit.
More info: www. sappi.com

Pop Factory
Creativity required
Una raccolta di curriculum per selezionare collaboratori di Pop Factory,
agenzia legata a progetti destinati al mondo giovanile e alla basement life.
More info:box@popfactory.it




[exibart]
 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
indice dei nomi: Beppe Chia, Claudio Sinatti, Dem, Ermanno Guida, Francesco Messina, Giacomo Spazio, Gianni Sinni, Laura Fiaschi, Lorenzo Fonda, Petulia Mattioli
 

trovamostre
@exibart on instagram