Fino al 15.V.2002 - Necessary Kids - Siracusa, Galleria Civica d’Arte Contemporanea Montev... 3092 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
BLOG
MARGINALIA #16
SENTI CHI PARLA
A TEATRO!
CURATRIAL PRACTICES
DAL MONDO DELLE ASTE
READING ROOM
Exibart.segnala
recensioni
rubriche
         
 

Fino al 15.V.2002
Necessary Kids
Siracusa, Galleria Civica d’Arte Contemporanea Montevergini

   
 Prendete quattro giovani artisti italiani tra i più promettenti come Bianco-Valente, Marzia Migliora e Gabriele Picco e trasformateli in docenti “speciali” per alcuni ragazzi dell’Accademia. Il risultato di questo progetto è la mostra ospitata nella Galleria Montevergini di Siracusa...  
 
pubblicato
Necessary Kids, curata da Salvatore Lacagnina, direttore dello spazio espositivo, è una mostra collettiva nel senso più autentico della parola, perché nasce da un lavoro che si è sviluppato dal confronto e che parla il linguaggio molteplice delle forme del contemporaneo.Gabriele Picco che dipinge l E che ha inoltre il pregio di proporre una serie di lavori nuovi di zecca (quando sempre più sovente capita di vedere lo stesso lavoro ospitato in più mostre) accollandosene anche la produzione. Parallelamente al workshop con i ragazzi delle Accademie, durato due settimane, Bianco-Valente, Migliora e Picco hanno anche realizzato dei lavori in situ, che costituiscono il cuore pulsante dell’esposizione.
Sulle grandi e vecchie imbarcazioni in disuso, cariche ormai solo di ruggine e ricordi lontani, Marzia Migliora ha realizzato “Efi”, un nuovo e intenso video dove la ritualità dei gesti di una donna, intenta a pulire il ponte delle imbarcazioni, suona come un monito destinato a rimanere inascoltato. Marzia Migliora - Efi (frame da video)Le immagini delle mani della donna che con straccio e sapone lava il pavimento della nave si alternano a quelle delle imbarcazioni mezzo affondate, tutte con nomi di donna e legate le une alle altre con le catene di un destino incerto, che comunque coinvolgerà tutte. La coppia Bianco-Valente propone tre grandi immagini fotografiche rielaborate al computer , dal titolo Deep blue ocean of emptiness. Cariche di un blu notturno impastato con frammenti di luce, le immagini del tunnel sembrano quasi risucchiare lo sguardo, giocando in modo ineccepibile con le relazioni tra pieno e vuoto, su una linea carica di tensione che non abbassa mai il livello di guardia. La terza immagine con un vecchio banco di scuola sembra invece provenire da un tempo lontano, popolato da ricordi sbiaditi e fantasmatici. Gabriele Picco ha invece scelto di giocare con le icone della storia e della tradizione dell’Isola, e dipinge su una grandissima tela “Running Archimede”, con lo scienziato alle prese con un tapis roulant. Il tratto essenziale e carico di una ricercata naïveté di Picco propone poi piccole storie sul filo dell’ironia, per approdare ad una poetica nevicata di candidi frammenti di ricotta. Bianco Valente Deep Blue Ocean of Emptiness
Tra i giovanissimi, Eleonora Aloschi propone ai visitatori una spedizione di cartoline siracusane a se stessi, Walter Silvestrini un “fermo immagine” di un videogioco con animali e automobili e Marilena Vita alcune immagini tratte da un video. In esposizione anche le opere di Maria Giovanna De Fino, Alessandro Gurciullo, Claudio Patanè, Alessandra Pennisi, Enzo Bauso e Roberto Gallo. Una selezione di “Necessary Kids” sarà visibile ad inizio maggio nello stand di MiArt a Milano.

articoli correlati
Da convento a centro d’arte: a Siracusa nasce la nuova Galleria Civica
Enzo Cucchi – Ettore Sottsass
La Sicilia contemporanea si dà appuntamento a Siracusa


Paola Nicita


Siracusa- Necessary Kids, a cura di Salvatore Lacagnina
Galleria Civica d’Arte Contemporanea Montevergini di Siracusa, via S. Lucia alla Badia, 1
Telefono 093124902 fax 093 1464657 email montevergini@libero.it
In collaborazione con Comune di Siracusa e Assessorato ai Beni Culturali
Orario: 9-13, 16-20 .
Fino al 15.V.2002
Necessary Kids
Siracusa, Galleria Civica D’Arte contemporanea Montevergini


[exibart]


 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
le altre recensioni di Paola Nicita
vedi calendario delle mostre nella provincia Siracusa
registrati ad Exibart per continuare a consultarlo gratuitamente
invia la notizia ad un amico
indice dei nomi: Bianco-Valente, Cucchi, Dem, Ettore Sottsass, Gabriele Picco, Marilena Vita, Marzia Migliora, Paola Nicita, Salvatore Lacagnina
 

2 commenti trovati  

12/04/2002
c.a.s.a., italia
docenti speciali si trovano anche in sicilia perche non sfruttarli in maniera positiva ogni tanto invece di importare?

11/04/2002
antonio arévalo
e pur si muove...
devo dire che salvatore lacagnina sta faccendo uno splendido lavoro a siracusa. Dovremmo andarci tutti la prossima volta. bravissimi anche i tre "maestri"


trovamostre
@exibart on instagram