Fino al 13.IX.2015 - Nunzio, Diluvio - Carrara Marble Weeks 2015, Chiesa delle Lacrime, Ca... 3120 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Exibart.loves - Centrale Fies
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Fino al 13.IX.2015
Nunzio, Diluvio
Carrara Marble Weeks 2015, Chiesa delle Lacrime, Carrara

   
  Enrica Ravenni 
 
Fino al 13.IX.2015 - Nunzio, Diluvio - Carrara Marble Weeks 2015, Chiesa delle Lacrime, Carrara
pubblicato

Nell’ambito del Carrara Marble Weeks 2015 quest’anno la parte del leone la fa l’installazione di Nunzio curata da Luciano Massari, scultore e operatore culturale che da anni, su incarico del Comune, con questa manifestazione rivitalizza il tessuto urbano della città apuana. 
Nella chiesa sconsacrata della Madonna delle Lacrime, a due passi dal duomo, Nunzio ha collocato una sua opera molto suggestiva (377x275x120 cm). Lo spazio scelto, una chiesa barocca molto nota in città e legata alla devozione popolare, accoglie, quindi Diluvio, una serie di listelli di legno combusti posti a semicerchio in modo asimmetrico rispetto all’altare maggiore, che quasi crea una seconda abside al centro della chiesa. L’opera era nata per un altro luogo ma Nunzio ha deciso di riadattarla e contestualizzarla nella Chiesa delle Lacrime in rapporto alle linee barocche dell’architettura esistente facendone un’opera site speficic. Si crea così un dialogo fatto di sinuosità e trasparenze che abbattono i limes esistenti per amalgamare il tutto in uno spazio nuovo e rinnovato. 

Nunzio, Diluvio, vista della mostra, foto di Andrea Paoletti

I sottili e irregolari pannelli verticali neri per la combustione sono profilati di pigmento blu oltremare che nella penombra, con la pallida luce che filtra dalle finestre, creano un’atmosfera azzurrata e cangiante che evidenzia il gioco di spazi, di "vedo-non vedo”, che è poi alla base della ricerca artistica di Nunzio. 
Il superamento dei confini è uno degli assi portanti della produzione dell’artista che alla piacevolezza delle forme preferisce significati più reconditi, profondi e misteriosi. Nunzio va al di là della mera percezione visiva per inoltrarsi in dimensioni "altre”, mutevoli, inaspettate. 
Diluvio per la verticalità dei suoi elementi e per il gioco di rifrangenze che si vengono a creare con la luce travolge il fruitore, lo avvolge, lo ingloba in un diluvio di emozioni e di sensazioni vibranti e coinvolgenti.

Enrica Ravenni
mostra visitata il 3 luglio 

Dal 4 luglio al 13 settembre 2015
Nunzio. Diluvio.
Chiesa della Madonna delle Lacrime
Via Carriona – Carrara
Orari :da giovedì a domenica 19-23.30
 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
le altre recensioni di Enrica Ravenni
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

trovamostre
@exibart on instagram