Un martin pescatore in spiaggia con FestiWall 3097 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Un martin pescatore in spiaggia con FestiWall

   
   
 
Un martin pescatore in spiaggia con FestiWall
pubblicato

Il 5 agosto a Ragusa, in occasione di FestiWall, il festival di arte pubblica che si svolgerà dal 24 al 30 settembre, l'artista spagnolo Dulk ha realizzato in Piazza Torre il murales "Lost & Found”. Per il comune siciliano lo street artist ha scelto come protagonista un enorme martin pescatore che, costretto a fuggire a causa dei cambiamenti climatici dai fiumi europei dove solitamente risiede, ora è arrivato magicamente in una delle zone più calde dell'intero continente. L’evento inaugura con qualche settimana di anticipo la terza edizione del festival, ideato e curato da Vincenzo Cascone e Antonio Sortino dell'Associazione Culturale Pandora, quest'anno incentrato sul fenomeno dello spopolamento del centro storico di Ragusa, dovuto ad una cattiva amministrazione politica, poi ripopolato da famiglie meno abbienti, spesso migranti, che negli anni hanno iniziato ad abitare in alloggi non ristrutturati e a basso costo. Un focus sul territorio che indaga le conseguenze sociali e i cambiamenti che si sono susseguiti nell'area urbana, per cercare di far rinascere un intero quartiere e ricreare un dialogo tra tutti i residenti, con un museo a cielo aperto dove la street art è protagonista. (NG)

 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

trovamostre
@exibart on instagram