La carta di credito 3118 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

La carta di credito

   
   
 
La carta di credito
pubblicato

È vero che da quando esiste il denaro esiste il credito! E che la gestione di questo sistema ha fatto la fortuna di avidi, banchieri e commercianti, che fecero del credito un modello di business assai redditizio! A questo pensava Franck McNamara quando, dopo aver consumato una cena in un ristorante di New York, si accorse di aver dimenticato il portafoglio a casa. Una brutta figura, un contrattempo, comunque un episodio assai spiacevole! Eppure lui era un facoltoso uomo d’affari e nessuna cena poteva e doveva essere un problema! McNamara rifletté sul fatto di quanto fosse fastidioso per un uomo di successo stare sempre attento ad avere una giusta provvista di denaro per far fronte al pagamento di pranzi e cene! A quante persone come lui era già accaduto di trovarsi improvvisamente a corto di liquidi! Come tutte le persone d’affari con un certo fiuto, McNamara trasformò la sua piccola disavventura in una grande opportunità. Fu così che creò il Diner’s Club (letteralmente il club delle cene) e di conseguenza la prima Carta di Credito. Era il 1950 e la prima carta, fatta di cartoncino, venne distribuita a 200 amici del fondatore ed accettata da 14 ristoranti di New York. Da quel momento le carte di credito invasero il pianeta diventando a breve il maggiore strumento di pagamento esistente. Sulla scia di quel successo vennero lanciate sul mercato molte altre carte di credito. Ma l’orgoglio di essere stata la prima spetta per diritto storico proprio alla Diner’s e al suo ideatore: un americano che non avendo i soldi per pagare un conto al ristorante si inventò la sua carta di credito! Oh yeah!

 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 
trovamostre
@exibart on instagram