William Claxton, il fotografo del jazz 3152 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

William Claxton, il fotografo del jazz

   
   
 
William Claxton, il fotografo del jazz
pubblicato

"Photography is jazz for the eye", così William Claxton definiva la sua grande passione, la fotografia. Nato il 12 ottobre 1927, Claxton fu uno dei più importanti fotografi del secolo scorso, noto soprattutto per i suoi ritratti in bianco e nero di stelle del jazz come Duke Ellington, Charlie Parker, Thelonious Monk, e Chet Baker, di cui immortalò gli esordi. Tra gli anni’50 e ’60 seguì in tour molti musicisti, fotografandoli nei loro momenti di riflessione e in ambienti tranquilli, lontano dal caos dei club newyorchesi. Per questa caratteristica unica, molte delle sue fotografie divennero copertine per gli album della Pacific Jazz Records, mentre altre, scattate soprattutto dopo un lungo viaggio negli Stati Uniti in compagnia del musicologo tedesco Joachim Berendt, furono raccolte nel libro Jazzlife, uscito nel 1960. Una carriera lunga più di 50 anni, che incluse altri grandi nomi della musica, Diana Ross, Frank Sinatra, Bob Dylan, Joni Mitchell, e divi di Hollywood, come Marlene Dietrich, Judy Garland, e l'amico intimo Steve McQueen. (NG)

 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

trovamostre
@exibart on instagram