Il corpo aumentato. Giovani fashion designer ad Altaroma 3081 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
19/07/2019
A settembre, a Roma apriranno le porte di una nuova Fondazione
19/07/2019
Addio a Mattia Torre, raffinato autore di teatro e tv, padre della serie Boris
19/07/2019
Il segreto di Stonehenge? Secondo un recente studio, era il lardo
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Il corpo aumentato. Giovani fashion designer ad Altaroma

   
   
 
Il corpo aumentato. Giovani fashion designer ad Altaroma
pubblicato

Outfit da supereroe oppure streetwear alla Marina Abramovic? Couture hi-tech o collezione post-apocalittica? Non esiste un’unica moda ma tante occasioni diverse in cui mostrare i propri modi di essere e di apparire, perché gli unici confini del corpo e dei suoi vestiti sono quelli della creatività. E poi, quando si tratta di energie giovani e fresche, si può sognare e osare. Cosa vedremo a Body Reloaded? Giovedi, 4 luglio, alle 15, in occasione di ALTAROMA, gli studenti del corso di Fashion Design dell’Accademia di Belle Arti di Napoli, presenteranno i loro progetti, selezionati tra i migliori lavori di tesi. Creazioni accomunate dal superamento dei confini corporei e sviluppate secondo la logica del Fashion Theory da Francesca Cantone, Francesco Emiliano, Pietro Migliucci, Barbara Miraglia, Luisa Nunziata, Alessia Pascarella, Veronica Russo, Benedetta Santoro, Giuseppe Zanfino.
 I capi Body Reloaded negano o superano il corpo, dando forma d'abito a concetti e ispirazioni, dalla graphic novel alla vita di Marina Abramovic, dall’Apollo 11 alla Teoria del Tutto di Stephen Hawking. Una dimensione "aumentata” del corpo, ricettore aperto e sensibile dei complessi fenomeni storici, sociali ed estetici che plasmano l'uomo.
 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram