Will_be – Poche ma decise intemperie 3128 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva RATAFIA' ​ Via Oradour 14 Parma 43100

Parma - dal 25 novembre al 12 dicembre 2010

Will_be – Poche ma decise intemperie

Will_be – Poche ma decise intemperie

 [Vedi la foto originale]
RATAFIA'
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Oradour 14 (43100)
+39 0521243377
info@europateatri.it
www.ratafiateatrobar.it
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

e nuove opere di Will_Be, ospiti del Parma Jazz Frontiere Festival, in un evento che intreccia musica, pittura, poesia e videoarte.
orario: dal martedì alla domenica, dalle 21 alle 24
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 25 novembre 2010. ore 21
ufficio stampa: Parma Frontiere
autori: Will_be
patrocini: evento collaterale del Festival PARMA JAZZ FRONTIERE, nella rassegna Sconfinamenti: I DESIDERI DELLE MONTAGNE (sotto il patrocinio di Comune di Parma, Provincia di Parma, Regione Emilia Romagna)
genere: arte contemporanea, personale
web: www.claustroscontro.com/

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

 
comunicato stampa
Frontiere aperte al Parma Jazz Frontiere: giovedì 25 novembre al Ratafià si apre l'esposizione degli ultimi lavori di Will_Be, con un evento live che lega musica, pittura e poesia.

Ho molte idee che mi girano per la testa, ora aspetto che si depositino. Ora con tutti questi capelli che mi aiutano a contenere informazioni, idee, immagini, e quando arrivo a casa, svuoto tutto, ed escono improvvisazioni, jazz. Sì, la musica, per molto tempo ho paragonato la mia pittura ad uno stile aggressivo, sporco, grunge appunto, come la musica dei Nirvana, come negative creep. Ora questa sfumatura, questo strato di una musica, il jazz, che sembra calma, ma non lo è, sembra ordine, ma non lo è, sembra un altro mondo, ma no, ti dico che non è. (Will_Be)

IL PROGRAMMA DELLA SERATA

- Europa Teatri, SPAZIO PICCOLO:

letture da: "Una Canzone per Castor" di Mari Cavalli e Will_Be (Besa Editrice)

http://canzonepercastor.blogspot.com/

voce recitante: Adriano Engelbrecht

video: Claustroscontro

performer: Alice Keller

opere in esposizione: Will_Be

- a seguire, RATAFIA' TEATROBAR:

concerto live: Q Ensemble

[Alberto Ferretti/tromba e live electronics - Diego Baioni/chitarra e live electronics - Bernard Boggia/basso elettrico - Gregorio Ferrarese/batteria]



" Dice il profeta:
-beate quelle parole che non si lasciano scrivere
quelle che non hanno in mente di invadere la libertà di pensiero
che non aspettano le dita perchè quando t'accorgi del loro racconto
la storia è già cominciata
innata
per ragioni che vanno al di là della voce
dell'uomo
quando è il pensiero che crea e materializza l'uomo
e devono essere ragioni alte almeno più dello stesso
che possano almeno impedirgli di uscire dal proprio pozzo di infinito diametro
(sette metri e mezzo possono bastare in altezza invece).
Da queste parti l'uomo leggero
rimane in agguato
resta immobile finchè tutto gira:
tutte quelle parole che intendono dire nulla
ma che inseguono qualche decisa
discutibile intenzione.-
Disse il profeta:
-poche ma decise intemperie-"

(Will_Be)
 
trovamostre
@exibart on instagram