Marjane Satrapi - Il velo di Maya o dell'ironia dell'Iran 3166 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
15/07/2019
Una cooperazione Carabinieri-FBI riporta in Italia due preziosi reperti dagli USA
15/07/2019
Un nuovo libro ci fa entrare nella mente di Jean-Michel Basquiat
13/07/2019
Anche Lucio Battisti arriva su Spotify ma non tutti sono contenti
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva PALAZZO PRIMAVERA ​ Via Giordano Bruno 3 Terni 05100

Terni - dal 26 febbraio al 27 marzo 2011

Marjane Satrapi - Il velo di Maya o dell'ironia dell'Iran

Marjane Satrapi - Il velo di Maya o dell'ironia dell'Iran
PALAZZO PRIMAVERA
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Giordano Bruno 3 (05100)
+39 0744402199
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

una mostra antologica che raccoglie le tavole tratte da Persepolis, il romanzo a fumetti autobiografico che ha reso celebre l’autrice iraniana Marjane Satrapi in tutto il mondo.
orario: Dal martedì alla domenica: 10.00/13.00 – 16.00/19.00
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 26 febbraio 2011. ore 18
ufficio stampa: CIVITA GROUP
curatori: Chiara Ronchini
autori: Marjane Satrapi
note: Promossa in occasione della Giornata Internazionale della Donna 2011. La mostra è curata e realizzata dall'associazione Mirada mentre la rassegna e il progetto sono a cura di Chiara Ronchini.

È organizzata da Civita e Indisciplinarte con il sostegno di Comune di Terni, Donna Sempre, Centro Regionale per le Pari Opportunità e con la collaborazione di Fumetteria Antani.
genere: personale, disegno e grafica
email: stampa@indisciplinarte.it

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
Promossa in occasione della Giornata Internazionale della Donna 2011, Marjane Satrapi - Il velo di Maya o dell'ironia dell'Iran è una mostra antologica che raccoglie le tavole tratte da Persepolis, il romanzo a fumetti autobiografico che ha reso celebre l’autrice iraniana Marjane Satrapi in tutto il mondo.

Un’esposizione utile a farci conoscere il punto di vista di una donna in un'epoca dove nulla è scontato, dove tutto si somiglia e si differenzia, e a farci riflettere sulle grandi potenzialità comunicative del fumetto, capace di aiutarci a comprendere con facilità differenti mondi, modi e stili.

La mostra sarà accompagnata dalla proiezione di un documentario appositamente realizzato dal gruppo inguine.net, ispirato al lavoro dell’autrice, e dagli interventi artistici degli studenti del triennio dell'indirizzo “Immagine fotografica filmica e televisiva" del Liceo Artistico O. Metelli di Terni, che reinterpreteranno alcuni particolari suggestivi dei disegni della Satrapi.

Allestita negli spazi del Palazzo di Primavera di Terni, Marjane Satrapi - Il velo di Maya o dell'ironia dell'Iran sarà inaugurata il 26 febbraio alle ore 18.00 e visitabile fino al 27 marzo.

La mostra è curata e realizzata dall'associazione Mirada mentre la rassegna e il progetto sono a cura di Chiara Ronchini.

È organizzata da Civita e Indisciplinarte con il sostegno di Comune di Terni, Donna Sempre, Centro Regionale per le Pari Opportunità e con la collaborazione di Fumetteria Antani.





Eventi collaterali

Il 12 marzo, alle 17.30, presso l’auditorium di Palazzo di Primavera si terrà l’incontro “L'altra metà delle nuvole. Il fumetto italiano al femminile". Saranno presenti l’autrice Susanna Raule, la disegnatrice Emanuela Lupacchio. Moderatore Alessandro Di Virgilio, con il contributo di Antani Comics –La libreria del Fumetto a Terni.

Da martedì 1 marzo, il CAOS - Centro Arti Opificio Siri ospiterà le proiezioni del film Persepolis. Dal martedì alla domenica, alle ore 16; ingresso 1 euro.





Marjane Satrapi

Marjane Satrapi è nata il 22 novembre 1969 a Rasht, sulle rive del mar Caspio.

Discendente di una nobile famiglia, ha avuto un nonno comunista e la madre femminista dai quali ha ereditato la coscienza politica. Ha passato la sua infanzia a Teheran, dove ha conosciuto la rivoluzione e la guerra contro l'Iraq. Durante la guerra Marjane ha dovuto lasciare l'Iran, mal sopportando il clima instaurato dal nuovo regime: ha appena 14 anni quando viene mandata a Vienna in un liceo francese. Tornata in patria studia Belle arti, ma i suoi progetti sugli eroi, e soprattutto sulle eroine della mitologia iraniana, non convincono il regime e deve lasciare di nuovo il suo Paese. Dopo aver studiato Arte a Strasburgo si trasferisce a Parigi, dove tutt'ora abita. Dal 1977 scrive e illustra libri per i bambini.

Nel 2000 esce il suo primo volume, Persepolis, in cui racconta la storia del suo paese e di come, ragazzina di nove anni, ha vissuto la rivoluzione degli anni Ottanta. È stata insignita del premio per il miglior albo al Festival International de la Bande Dessinée d'Angoulême del 2004 per il suo Broderies (in Italia Taglia e cuci), pubblicato l'anno precedente e per il più recente Pollo alle prugne. Nel 2007, Persepolis è diventato un lungometraggio d'animazione, diretto dalla stessa Satrapi.





Dove e quando

Marjane Satrapi - Il velo di Maya o dell'ironia dell'Iran

Dal 26 febbraio al 27 marzo. (Inaugurazione 26 febbraio alle ore 18)

Terni, Palazzo di Primavera

Via Giordano Bruno, 3

Tel. 0744/402199

Dal martedì alla domenica: 10.00/13.00 – 16.00/19.00

Ingresso gratuito





Proiezione film Persepolis

Dal 1 al 27 marzo

Sala dell'Orologio, Caos - Centro Arti Opificio Siri

Via Campofregoso, 98

Tel. 0744/285946

Dal martedì alla domenica: ore 16

Ingresso 1 €
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram