Lisa Borgiani / Massimo Nidini - DynamiCities 3120 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva FILIALE DI CASSA PADANA BCC - EX CHIESA DI SAN SILVESTRO ​ Piazza Degli Arditi 4 Verona 37122

Verona - dall'otto al 22 aprile 2011

Lisa Borgiani / Massimo Nidini - DynamiCities

Lisa Borgiani / Massimo Nidini - DynamiCities

 [Vedi la foto originale]
FILIALE DI CASSA PADANA BCC - EX CHIESA DI SAN SILVESTRO
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Piazza Degli Arditi 4 (37122)
www.cassapadana.it
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Lisa Borgiani, fotografa, e Massimo Nidini, pittore, con grande piacere porteranno il loro ultimo progetto artistico, dal titolo “DynamiCities”, nella loro città natale, Verona appunto. Una rassegna che interpreta in modo del tutto originale e innovativo le città.
orario: dal lunedì al venerdì, dalle 8.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 17.00
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 8 aprile 2011. ore 18.30 Presentazione a cura della giornalista e critico d’arte Vera Meneguzzo. Saranno presenti gli artisti.
autori: Lisa Borgiani, Massimo Nidini
genere: fotografia, arte contemporanea, doppia personale
email: barbara.ponzoni@cassapadana.it
web: www.lisaborgiani.com

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

 
comunicato stampa
Dopo i numerosi successi raccolti in diverse città del mondo, le città dinamiche dei due artisti veronesi Lisa Borgiani e Massimo Nidini approderanno nella prestigiosa filiale veronese di Cassa Padana - Banca di Credito Cooperativo -, aperta al pubblico pochi mesi fa nell’affascinante ex Chiesa di San Silvestro, a pochi passi dall’Arena.

La mostra, promossa da Cassa Padana Bcc con la collaborazione della fondazione Dominato Leonense di Leno (Bs), sarà inaugurata venerdì 8 aprile, alle ore 18.30, alla presenza degli artisti e con la gradita partecipazione della giornalista e critico d’arte Vera Meneguzzo.
Il vernissage segnerà anche l’apertura di un evento collaterale del Vinitaly, organizzato dal Consorzio di Tutela del Garda Classico Doc e da Cassa Padana. L’esposizione rimarrà allestita fino al 22 aprile.

Lisa Borgiani, fotografa, e Massimo Nidini, pittore, con grande piacere porteranno il loro ultimo progetto artistico, dal titolo “DynamiCities”, nella loro città natale, Verona appunto. Una rassegna che interpreta in modo del tutto originale e innovativo le città. Nelle opere che realizzano a due mani, vecchie e nuove architetture si sovrappongono in estrema velocità, trasformando la percezione dello spazio e del tempo; città che si fondono alla ricerca della loro nuova identità. Un occhio che rappresenta il modo in cui agiamo, pensiamo e creiamo, un mondo in continua accelerazione. E’ simbolo della forza del progresso, di un equilibrio armonico veloce che guarda con fiducia il futuro; una sfida contro la staticità, una trasformazione, una necessità di vivere per cambiare.

Completa il progetto l’installazione di “selve di piramidi” (legate al loro ultimo progetto "Dreaming Crystals on Duisburg", creato in collaborazione con il Prof. Carlo Pelanda), simboli di verticalità come interpretazione di elevazione architettonica e concettuale, il segno di rinascita. Le piramidi trasparenti, attraversate da fasci di luce colorate che modificano la forma, entrano nello spazio, lo spaccano, lo dividono e lo attraversano con forza.

Carlo Presenti, direttore dell’Istituto Italiano di Cultura di Londra - dove questa mostra è stata presentata lo scorso anno -, la descrive così : “ho trovato un interessante sguardo che lega trasversalmente nello spazio e nel tempo paesaggi urbani, e quindi culture, tra loro distanti, la cui vicinanza, sognata o auspicata, e’ resa possibile proprio dall’intervento creativo dei due artisti e dei loro linguaggi, fotografico e pittorico. Colonia e Verona, Trieste e Singapore, Parigi – Venezia - New York, metropoli e città’ d’arte a confronto: una metamorfosi in cui lo slancio “moderno” delle prime integra ed e’ integrato dallo spessore storico delle altre, in cui l’impenetrabilità di questi imponenti segni urbani, palazzi, grandi incroci, ponti, ritrova calore/colore e umanità’ proprio nella comunicazione con ciò che e’ loro lontano, nell’assenza di barriere geografiche culturali e temporali.”

I due artisti fondono due mezzi di comunicazione - fotografia e pittura- per creare le loro tele, definite appunto photopainting/fotopitture. Le loro opere sono state esposte in numerose rassegne artistiche ed esposizioni in Italia e nel mondo (New York Art Expo, 20|21 London Art Fair, Singapore Art Fair, Art Innsbruck Fair, Fiera Index Dubai, The Affordable Art Fair di Londra, Shanghai Expo2010).
Lo scorso novembre i due artisti hanno esposto il loro innovativo progetto "Dreaming Crystals on Duisburg" (unico progetto italiano selezionato) ad Essen, Capitale Europea della Cultura 2010 in collaborazione con Carlo Pelanda, Professore di Economia e scenari globali alla University of Georgia.

Da Verona, l’itinerario artistico del progetto “DynamiCities” proseguirà facendo tappa in alcune città del nord Italia.
Nel mese di maggio sarà a Leno, cittadina che si trova alle porte di Brescia e luogo dove è situata la sede centrale di Cassa Padana Bcc. La mostra sarà allestita all’interno di Villa Badia, sede storica della Fondazione Dominato Leonense e sito archeologico del monastero longobardo di San Benedetto.
A luglio farà tappa a Palazzo Caffari in Reggio Emilia, filiale di Cassa Padana; il circuito terminerà poi in autunno a Cremona, presso la Project Room Galleria DelleArti.

********************
Cassa Padana è una Banca di Credito Cooperativo con sede a Leno in provincia di Brescia. Opera nel cuore della pianura padana a cavallo di tre regioni (Lombardia, Veneto, Emilia Romagna). Ha una storia pluricentenaria che si è fondata – e tuttora si fonda – sui valori della cooperazione. Quest’ultima è in grado di svolgere un ruolo importante, in termini di capacità a fornire risposte efficaci ai bisogni, alle sollecitazioni provenienti dalla comunità locale. Sono necessari consapevolezza, impegno, grandi energie morali e materiali. E spirito di servizio.
Cassa Padana si muove da molti anni su questa linea. Può contare su un assetto patrimoniale ottimale e su un’esperienza ad affrontare a 360 gradi le sollecitazioni che il territorio le propone.
Tanti sono i progetti realizzati a livello locale, nazionale ed internazionale.

A Verona l’impegno di Cassa Padana va ben oltre l’apertura della filiale di piazza Arditi. Nello spirito di servizio al territorio, in collaborazione con la Fondazione Dominato Leonense – istituzione culturale senza scopo di lucro –, Cassa Padana sta promuovendo lo scavo archeologico all’interno della cripta di San Benedetto al Monte, e le indagini preliminari finalizzate al suo restauro.
********************


INFORMAZIONI
Mostra di arte contemporanea: “DynamiCities”

LUOGO: Filiale di Cassa Padana Bcc, Ex Chiesa di San Silvestro, Piazza Arditi 4 – Verona
Tel. 045-594375

QUANDO: dall’8 al 22 aprile 20011
INAUGURAZIONE: Venerdì 8 aprile 2011, ore 18.30
Presentazione a cura della giornalista e critico d’arte Vera Meneguzzo. Saranno presenti gli artisti.

ORARI DI APERTURA: dal lunedì al venerdì, dalle 8.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 17.00

Ingresso libero

WEB:
www.cassapadana.it
www.fondazionedominatoleonense.it
www.lisaborgiani.com

ULTIME ESPOSIZIONI di LISA BORGIANI E MASSIMO NIDINI

• 10 Febbraio 2011: "DynamiCities" at the Gala Italia 2011, Marriott Marquis Hotel, New York

• 12 Novembre - 12 Decembre 2010: "Dreaming Crystals on Duisburg" Essen, European Capital of Culture Ruhr 2010, Essen, Germania

• 15 ottobre - 31 dicembre 2010: Esposizione Collettiva, None@art, Sottotetto Caserma Artiglieria, Peschiera del Garda, Verona

• 8 -31 Ottobre 2010: Shanghai Venezia World Expo 2010, Shanghai

• 10 ottobre - 21 novembre 2010: "Omaggio a Lionello Fiumi", Terrazza bar al Ponte Pietra, Verona

• 13-17 Settembre 2010: "Dynamic Cities", in collaborazione con Bont Art gallery, Parlamento Europeo, Bruxelles

• 24 Giugno- 29 Luglio 2010: "Stadte in BewegungDynamic Cities", con il supporto di StadKöln, Istituto Italiano di Cultura di Colonia, Belgium House, Colonia

• 28 Maggio - 11 Giugno 2010: "Cités en mouvance", Galerie Sens Intérieur, Port Cogolin, Saint Tropez

• 29 Aprile - 14 Maggio 2010: "Visionäre Architektur", Istituto Italiano di Cultura di Vienna, a cura di Thurnhofer gallery, Vienna

• 24 Maggio 2010: "Formula Italia", a cura di Carlo Pelanda: esposizione opere + installazione piramidi trasparenti , Museo Nicolis, Villafranca di Verona

• 24 Marzo - 20 Aprile 2010: "Dynamic Cities", Istituto Italiano di Cultura di Londra

• 19-22 Febbraio 2010: Art Innsbruck Fair, in collaborazione con Bont Art gallery, Innsbruck

• 18-21 Febbraio 2010: 20|21 London Art Fair, in collaborazione con Vernissage Gallery, Royal College of Art, Londra

• 15 Febbraio 2010: "Formula Italia", a cura di Carlo Pelanda: esposizione opere + installazione piramidi trasparenti, Sala degli Stemmi, Mantova

 
trovamostre
@exibart on instagram