Ugo Maria Cionfrini - Zampilli di vita 3069 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
21/05/2019
Mibac: c'è il via agli elenchi dei professionisti dei beni culturali
21/05/2019
Stanco e malinconico. Il secondo ritratto di Leonardo da Vinci in mostra a Buckingham Palace
21/05/2019
Con i tutorial della British Library puoi realizzare il tuo manoscritto medievale
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva GALLERIA LE OPERE ​ Via Di Monte Giordano 27 Roma 00186

Roma - dal 5 al 14 maggio 2011

Ugo Maria Cionfrini - Zampilli di vita

Ugo Maria Cionfrini - Zampilli di vita

 [Vedi la foto originale]
GALLERIA LE OPERE
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Di Monte Giordano 27 (00186)
+39 0683607069
info@gallerialeopere.it
www.gallerialeopere.it
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Nel segno della natura Acqua. Liquido per eccellenza, ricchezza vitale indispensabile. Acqua. Arte solida, ricchezza visiva dell'artista.
orario: Dal mercoledi' al sabato ore 16.30 - 20.00
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 5 maggio 2011. ore 18.30
catalogo: in galleria.
curatori: Piero Alegiani
autori: Ugo Maria Cionfrini
patrocini: Roma Capitale . Municipio Roma centro storico
genere: fotografia, arte contemporanea, personale

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
Nel segno della natura
Acqua. Liquido per eccellenza, ricchezza vitale indispensabile.
Acqua. Arte solida, ricchezza visiva di Ugo Maria Cionfrini.
Le nuvole, oppure i sassi ci hanno mostrato talvolta forme celate da esplorare, ma l'acqua è un mistero svelato di stupore da un occhio così attento e unico, che ci viene porto nella sua originalità attraverso uno zampillo che pare fermare il tempo nel suo scorrere eterno.
Il mondo animale si svela con un piccolo solitario elefante , con la rana è immobile nello stagno, mentre il germano deciso spicca il volo.
Guardingo si propone il carlino , mentre il Terranova  passeggia a suo agio nello spazio.
Ma che cosa ci fa una mummia in cammino? Fa compagnia alla strega!
Gli occhi dell'osservatore non possono che continuare curiosi a volteggiare insieme alla ballerina e restare a bocca spalancata .
Ma ecco che il viaggio degli zampilli ci trasporta nel tempo remoto di un dinosauro sopravvissuto.
Questi preziosi, futuribili dagherrotipi di eternità naturale, questi giochi lievi, sono sensazioni di freschezza, sono sorsi d'autore per l'anima.
Nello sguardo di questo Artista si racchiudono magie. 
Assaporiamole al pari del suo  cono di gelato   dal gusto indimenticabile.
Michaela Menestrina Nel segno della natura
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram