Carlo Scarpa: uno sguardo contemporaneo 3061 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
18/06/2019
In Germania, presso la Stadtgalerie Kiel, inaugurata la seconda tappa della mostra del Premio Fondazione Vaf
18/06/2019
Archy Art è il nuovo software per gestire gli archivi d’artista
18/06/2019
VALIE EXPORT vince il Roswitha Haftmann Prize 2019. Il premio alla sua ricerca coraggiosa
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva MUSEO PALLADIO - PALAZZO BARBARAN DA PORTO ​ Contrà Porti 11 Vicenza 36100

Vicenza - dal 16 giugno al 18 settembre 2011

Carlo Scarpa: uno sguardo contemporaneo

Carlo Scarpa: uno sguardo contemporaneo
MUSEO PALLADIO - PALAZZO BARBARAN DA PORTO
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Contrà Porti 11 (36100)
+39 0444323014
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Ad essere esposte saranno le immagini degli 11 finalisti che la Giuria ha scelto tra i 177 giovani fotografi italiani che si sono iscritti al concorso fotografico a tema scarpiano. Nel pomeriggio del 16 giugno, nel corso della cerimonia inaugurale della Mostra, verranno proclamati i tre vincitori del concorso.
vernissage: 16 giugno 2011. ore 19 segue premiazione dei vincitori
ufficio stampa: STUDIO ESSECI
genere: fotografia, collettiva
web: concorsofotografico.cisapalladio.org

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
Dal 17 giugno al 18 settembre 2011 saranno in mostra a Palazzo Barbaran, sede del CISA Palladio, le opere finaliste del primo Concorso fotografico "Carlo Scarpa: uno sguardo contemporaneo" bandito dalla Regione del Veneto e dal Centro Internazionale di Studi di Architettura Andrea Palladio, in collaborazione con MAXXI Architettura.

Ad essere esposte saranno le immagini degli 11 finalisti che la Giuria ha scelto tra i 177 giovani fotografi italiani che si sono iscritti al concorso fotografico a tema scarpiano. Nel pomeriggio del 16 giugno, nel corso della cerimonia inaugurale della Mostra, verranno proclamati i tre vincitori del concorso.

La Commissione giudicatrice del Concorso è presieduta da Roberta Valtorta (Museo di Fotografia Contemporanea, Cinisello Balsamo), è composta da storici dell'architettura (Guido Beltramini, CISA Andrea Palladio, Vicenza) e dell'arte (Stefania Portinari, Università Cà Foscari, Venezia), un esperto in comunicazione (Maria Teresa Cerretelli, giornalista e photo editor di "Class"), un fotografo professionista (Alessandra Chemollo), gestori di archivi fotografici (Francesca Fabiani, MAXXI Architettura, Roma; Elisabetta Michelato, CISA Andrea Palladio, Vicenza), un dirigente della Regione del Veneto (Maria Teresa De Gregorio, dirigente regionale Attività Culturali e Spettacolo).

Il risultato è stato decisamente superiore alle aspettative: si sono iscritte al concorso (aperto dal 1° marzo all'8 maggio 2011) 177 persone. Esclusi coloro che non rientravano nei requisiti del bando, la giuria si è trovata infine a valutare i lavori di 119 fotografi, selezionando fra questi undici finalisti.

I giovani fotografi hanno potuto scegliere fra dodici opere di Carlo Scarpa e quelle più fotografate sono state il complesso monumentale Brion a San Vito di Altivole (Treviso) e il Museo di Castelvecchio a Verona, di seguito il sito monumentale dedicato alla Partigiana con casa Gallo a Vicenza; il monumento in ricordo delle vittime di piazza della Loggia a Brescia, la facciata del negozio Gavina a Bologna.

"Sono particolarmente soddisfatta dell'esito del concorso perché ha coinvolto una nuova generazione di giovani - osserva Amalia Sartori, presidente del CISA Andrea Palladio - che erano appena nati, o quasi, alla morte di Carlo Scarpa nel 1978. Essi si sono avvicinati alla sua opera con entusiasmo e passione e credo che ciò sia il miglior risultato che potevamo aspettarci".
Pienamente soddisfatto anche l'obiettivo a lungo termine dell'iniziativa di incrementare le collezioni della Fototeca Carlo Scarpa con nuovi sguardi tutti già disponibili all'utenza web nel sito del Concorso, ovvero:
http://concorsofotografico.cisapalladio.org/partecipanti.php
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram