Gabriela Bodin 3094 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
19/07/2019
A settembre, a Roma apriranno le porte di una nuova Fondazione
19/07/2019
Addio a Mattia Torre, raffinato autore di teatro e tv, padre della serie Boris
19/07/2019
Il segreto di Stonehenge? Secondo un recente studio, era il lardo
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva GALLERIA MOITRE ​ Via Santa Giulia 37 bis Torino 10124

Torino - dal 23 marzo al 21 aprile 2012

Gabriela Bodin

Gabriela Bodin

 [Vedi la foto originale]
GALLERIA MOITRE
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Santa Giulia 37 Bis (10124)
+39 3405172587
alessiomoitre@libero.it
www.galleriamoitre.com
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

La Galleria Moitre è lieta di presentare la sua prima esposizione di pittura, che sarà dedicata alla giovane pittrice rumena Gabriela Bodin, nata a Focsani (Romania) nel 1983.
orario: da martedì a sabato dalle 15 alle 19
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 23 marzo 2012. dalle 18.30 alle 21
curatori: Viola Invernizzi, Ilaria Passaro
autori: Gabriela Bodin
genere: arte contemporanea, giovane arte, personale

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
La Galleria Moitre è lieta di presentare la sua prima esposizione di pittura, che sarà dedicata alla giovane pittrice rumena Gabriela Bodin. L’artista, nata a Focsani (Romania) nel 1983, si è trasferita in Italia per studiare all’Istituto Professionale Tecnico di Moda Gatti (Nettuno). Attualmente vive e lavora a Bergamo.
Se la pittura è generalmente considerata come un genere legato al passato ed ormai in declino, è indubbio che quella della Bodin, contemporaneamente cupa ed elegante, carica di violenza ed allo stesso tempo aggraziata, possa colpire lo spettatore di oggi, che vi può ritrovare le inquietudini del mondo che lo circonda ma anche un forte senso estetico.
Si presenta qui una selezione delle opere recenti (risalgono tutte al 2010-2011) per proporre una visione d’insieme della sua produzione, che tocca diversi generi pittorici, dai ritratti ai paesaggi, dalle nature morte ai dipinti d’interni. In alcune opere la brillantezza dei colori stesi tramite pennellate che scolpiscono volti e oggetti, contrasta spesso con la cupezza degli sfondi, dietro la quale si nasconde un dinamico gioco di chiaro scuri, segni e inserzioni grafiche. In altre, il messaggio pittorico passa attraverso la scelta di monocromi neri o bruni, declinati in tutte le sfumature e accesi attraverso il bianco. Questi effetti sono ottenuti con una tecnica mista di bitume, acrilico e olio, su tela o su carta.
La costante, come spiega l’artista stessa, è l’importanza data al colore nero: “Mi sono accorta che questo non-colore ha la forza di creare atmosfere profonde e rispecchiare perfettamente il mio carattere e il mio stato d’animo. Il mio obiettivo è catturare l'’attenzione del passante, trasportarlo in un’altra dimensione e suscitargli emozioni d’ogni tipo. Il colore nero è fondamentale. Evitando accumuli di tonalità diverse, scelgo soltanto combinazioni appropriate, rimanendo fedele all’'idea delle opere”

Mostre Personali:
Dicembre 2010: Ricordi d’infanzia, dicembre 2010, galleria Magazzini dell’Arte (Crema); giugno 2010: personale nella libreria Franco Angeli (Milano); febbraio 2010: In transito, ex-Chiesa dell’Angelo (Lodi); novembre 2009: mostra personale alla Pro Loco di Crema; giugno 2009: mostra personale di Gabriela Bodin nella galleria Oldrado da Ponte (Lodi).

Mostre Collettive (2010-2011)
Giugno 2011: Alfabetomorso, Progetto Maionese, Galleria EnPleinAir, Pinerolo (To); maggio 2011: rassegna d’arte in via Oldrado da Ponte (Lodi); aprile 2011: Respect, galleria D’Art Visual a Menaggio (Como); aprile 2011: SEVEN (Invidia), in Villa Vannucchi, San Giorgio a Cremano (Napoli) a cura di Roberto Ronca; marzo 2011: collettiva al Palazzo dei Muratori (Romano di Lombardia); marzo 2011: Seduction, galleria D’Art Visual a Menaggio (Como); febbraio 2011: collettiva a Rocca San Giorgio (Orzinuovi); dicembre 2010: THE OTHER SIDE, nella galleria D’Art Visual a Menaggio (Como); dicembre 2010: collettiva di natale 30×30, nella galleria Oldrado da Ponte (Lodi); novembre 2010: SEVEN (GOLA), in Villa Vannucchi, San Giorgio a Cremano (Napoli) a cura di Roberto Ronca; settembre 2010: collettiva nella libreria Franco Angeli (Milano); luglio2010: collettiva nella galleria Oldrado da Ponte (Lodi); marzo 2010: collettiva nella galleria Magazzini dell’arte (Crema);


La mostra è stata curata da Viola Invernizzi e ilaria Passaro.
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram