Mutevoli emozioni 3090 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
21/09/2018
Babele e Stradivari. A Venezia, la Santa sede presenta una giornata di architettura e musica
21/09/2018
Donald Trump dietro le sbarre. Vandalizzata la stella del Presidente sulla walk of Fame
21/09/2018
David Lynch pubblicherà un album con il compositore Angelo Badalamenti
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva STUDIO AMBRE ITALIA ​ Via Garigliano 5 Milano 20159

Milano - dal 16 al 30 ottobre 2014

Mutevoli emozioni

Mutevoli emozioni

 [Vedi la foto originale]
STUDIO AMBRE ITALIA
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Garigliano 5 (20159)
+39 3333572583
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Cinque artisti di diversa provenienza, ma con una certa familiarità espositiva, condividono un percorso fatto di performance artistiche intense, non solo pittoriche. Il confronto inevitabile che scaturirà dalla visione delle loro opere, permetterà di percepirne e assaporarne intensamente le emozioni
orario: da martedì a venerdì ore 15.30-19.30
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 16 ottobre 2014. ore 19.00
curatori: Olivia Bassetti
autori: Elvezia Allari, Françoise Calcagno, Ivana Galli, Alan Rogers, Elio Talon
note: Presentazione critica della prof.ssa Federica Mingozzi
genere: arte contemporanea, collettiva

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

 
comunicato stampa
Elvezia Allari, Françoise Calcagno, Ivana Galli, Alan Rogers e Elio Talon condividono un percorso di performance artistiche intense, non solo pittoriche. La loro indagine espressiva ha come oggetto comune le emozioni, come dice il titolo dell’esposizione; il confronto inevitabile che scaturirà dalla visione delle loro opere, permetterà a chi ne farà esperienza di percepire queste emozioni e di assaporarle intensamente.
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram