Grazie Italia 3065 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
17/06/2019
Il documentario dei Beastie Boys realizzato per i 25 anni di “Ill Communication”
17/06/2019
Un bambino di tre anni ha distrutto un’opera di Katharina Fritsch ad Art Basel
15/06/2019
Libri, film, interviste. A Milano, Gucci punta tutto su Harmony Korine
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva OFFICINA DELLE ZATTERE ​ Fondamenta Nani 947 Venezia 30123

Venezia - dall'otto luglio all'otto agosto 2015

Grazie Italia

Grazie Italia

 [Vedi la foto originale]
OFFICINA DELLE ZATTERE
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Fondamenta Nani 947 (30123)
Dorsoduro
+39 0415234348
www.officinadellezattere.it
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

L’8 luglio il primo piano della sede veneziana dell’Officina delle Zattere, in Dorsoduro- Fondamenta Nani 947, ospiterà la rassegna Grazie Italia svolta sotto il patrocinio del Padiglione Nazionale Grenada e Guatemala.
La mostra ospiterà importanti maestranze del panorama contemporaneo italiano e straniero selezionate dalla curatrice Arianna Fantuzzi.
orario: tutti i giorni eccetto il lunedi dalle 10.00 alle 18.00
(possono variare, verificare sempre via telefono)
vernissage: 8 luglio 2015. h 16
curatori: Arianna Fantuzzi
autori: Tiziana Monaco, Sirenes, Young Ae Yi, Eugenio Alazio, Mimma Alessandra, Salvatore Alessi, Silvio Balestra, Claudio Bandini, Franca Bellachioma, Stefano Benazzo, Stefania Berta, Lidia Bobbone, Giovanni Boldrini, Patrizia Borrelli, Laura Bruno, Jole Caleffi, Erika Calesini, Mauro Capitani, reol anulao capuno, Solveig Cogliani, Gabriella Dumas Burgato, Antonio D’Amico, Giordano Eresto Sala, Emanuela Fera, Giuliana Maddalena Fusari, Wright Grimani, Karen Salicath Jamali, Laura Longhitano Ruffilli, Lydia Lorenzi, Gian Luigi Castelli, Alberto Magrin, Osvaldo Mariscotti, Carlo Marraffa, Gabriella Mingardi, Paola Moglia, Alessandra Mussolini, Paivyt Niemelainen, Giulio Ottaviani, Ninni Pagano, Franco Paletta, Margherita Picone, Mariano Pieroni, Osvalda Pucci, Marilena Rango, Orfeo Reda, Reina Rosema, Brigitta Rossetti, Beatrice Serpieri, Rosa Soravito, Antonella Spinelli, Maria Adelaide Stortiglione, Lucio Tarzariol, Ombretta Ter, Mario Testa, George Tkabladze, Luisella Traversi Guerra, Michelangelo Venturini, Rita Vitaloni, Annamaria Volpe, Elsie Wunderlich, Carla Zampieri Moiso
genere: arte contemporanea, collettiva

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
L’8 luglio il primo piano della sede veneziana dell’Officina delle Zattere, in Dorsoduro- Fondamenta Nani 947, ospiterà la rassegna Grazie Italia svolta sotto il patrocinio del Padiglione Nazionale Grenada e Guatemala.
La mostra ospiterà importanti maestranze del panorama contemporaneo italiano e straniero selezionate dalla curatrice Arianna Fantuzzi.
Il titolo intende celebrare il vero “made in Italy” che da secoli contraddistingue la penisola senza escludere tuttavia quelle manifestazioni d’arte tendenti a disvelare anche gli aspetti più bui della Nazione.
La rassegna spazia dal figurativo all’astratto fino all’informale, alcune opere riflettono uno spirito patriottico mentre altre, che hanno a soggetto tematiche sociali, evidenziano con acume problemi riguardanti l’umanità tutta. Ospiti della mostra saranno anche artisti stranieri al fine di aprire un dialogo e un confronto tra differenti linguaggi espressivi nell’ambito di una prospettiva multietnica e multiculturale. L’inaugurazione si svolgerà a partire dalle 16.00 e la mostra sarà aperta al pubblico fino a data 8 Agosto.
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram