Stills of Peace: Italia e Spagna: una ricerca del senso del contemporaneo 3068 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
19/04/2019
Whisky e arte a go go, nella nuova distilleria di Bob Dylan
18/04/2019
Cannes 2019: ecco tutti i film in concorso alla 72esima edizione del Festival
18/04/2019
Weekend romantico nella Maison Blu di Monet a Giverny
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva MUSEO CAPITOLARE ​ Via Dei Musei Atri 64032

Atri (TE) - dal 30 luglio al 13 settembre 2015

Stills of Peace: Italia e Spagna: una ricerca del senso del contemporaneo

Stills of Peace: Italia e Spagna: una ricerca del senso del contemporaneo

 [Vedi la foto originale]
MUSEO CAPITOLARE
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Dei Musei (64032)
+39 085879 8140
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Il progetto “Stills of Peace” ha l’obiettivo di realizzare occasioni di incontro, conoscenza e relazioni profonde tra differenti tradizioni culturali e artistiche nel Mondo. Arte Contemporanea, Cinema, Letteratura, Sociologia, sono le discipline che concorrono al dialogo e alla comprensione profonda dei comuni valori umanistici ed esistenziali che sono alla base di ciascuna specifica Cultura. Nel progetto 2015 si incontrano le esperienze artistiche emergenti dell’Italia e della Spagna: una lunghissima storia comune ha intrecciato le due culture, una storia che ha indubbiamente attraversato anche la Città di Atri, legata a doppio filo con elementi della cultura iberica della seconda metà del Cinquecento, tuttavia, oltre la capacità di ricostruzione delle “radici”, la complessità della realtà contemporanea ci chiede anche di progettare ipotesi di dialogo: al di là di ciò che è stato, è importante pensare a cosa possiamo essere e questo può avvenire soltanto se impariamo a conoscere la profondità e i valori che oggi animano le diverse esperienze culturali
orario: tutti i giorni: 10.00-13.00/15.00-17.00/21.00-23.00
(possono variare, verificare sempre via telefono)
vernissage: 30 luglio 2015. ore 19
curatori: Marta Michelacci, Antonio Zimarino
autori: Marco Appicciafuoco, Jacopo Casadei, Soledad Córdoba, Michele Giangrande, Ignacio Llamas, Valentina Perazzini, Gino Sabatini Odoardi, Olga Simón, Fernando Sordo, Anna Talens
genere: arte contemporanea, collettiva
email: arthinker@tiscali.it

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram